Colonnella, ruba delle scarpe da “Pittarello” e strattona la commessa: arrestato 25enne

Colonnella. I carabinieri della stazione della cittadina vibratiana, ieri sera, hanno arrestato G. E. M., marocchino di 25 anni, residente a Monsampolo, nullafacente e con precedenti penali.

Il giovane, infatti, all’interno del punto vendita “Pittarello” a Colonnella, ha cercato di impossessarsi di un paio di Nike, del valore di circa 200 euro.
Per fuggire non ha esitato nello strattonare e spingere e terra la commessa, una donna di 36 anni del posto. Nel frattempo il giovane, però, è stato intercettato e bloccato dai carabinieri. La donna, invece, è stata trasportato al pronto soccorso dell’ospedale di Sant’Omero per essere medicata a poi dimessa. La merce è stata recuperata e restituita al titolare dell’attività commerciale.
Il magrebino ha trascorso la notte in una camera di sicurezza della caserma di carabinieri di Alba Adriatica in attesa di essere processato per direttissima. Dovrà rispondere di rapina impropria.