RITROVATO CADAVERE DI UN 77ENNE MORTO IN ACQUA PER UN MALORE

     
Il malore lo ha portato alla morte per annegamento.
MARTINSICURO- Ritrovato sabato, nel tardo pomeriggio, il corpo ormai senza vita del 77enne V.C., proveniente da Ancarano. L’anziano signore, come tutti i fine settimana, si trovava sugli scogli a pescare cozze quando, colto da un malore e trovandosi da solo, è finito in acqua morendo così subito dopo a causa di un annegamento. Il corpo è stato notato dai bagnanti sulla spiaggia che hanno tempestivamente chiamato i carabinieri e i soccorsi i quali non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. Il corpo è stato dunque trasportato all’obitorio di Sant’Omero.