fbpx
Connect with us

Teramo

Nuovo iter I.S.E.E.: quando la burocrazia è controproducente

Il modello I.S.E.E. è un documento che attesta la situazione economica di una singola persona o nucleo familiare dell’anno precedente.

Avatar

Published

il

Il modello I.S.E.E. è un documento che attesta la situazione economica di una singola persona o nucleo familiare dell’anno precedente. Questo documento viene utilizzato dalle famiglie di Martinsicuro meno agiate per le domande in genere comunali come: richiesta rimborso per i testi scolastici, rimborso in parte dell’affitto, percentuale di rimborso su bollette utenze come acqua, luce, gas e vari sgravi che aiutano durante l’anno in maniera discreta a portare avanti una famiglia. Fino al 2014 per ottenere l’I.S.E.E. in qualsiasi CAF o sindacato, bastava presentare un semplice CUD fornito dal datore di lavoro oppure dichiarare la disoccupazione. Con le nuove norme nazionali non e più cosi. Se avete una gran pazienza di aspettare code interminabili in vari uffici sempre se avete un lavoro e il vostro datore acconsente a vari permessi, questi sono i documenti da presentare:

  1. Codice fiscale di ogni componente della famiglia.
  2. S.E.E. anno precedente se compilato.
  3. Modello 730 o CUD.
  4. Se in affitto, contratto di locazione più numero di registrazione e ricevute di pagamento dell’anno precedente.
  5. Se abitazione propria, rendita catastale.
  6. Valore venale per terreni e aree fabbricabili.
  7. Estratto conto di qualsiasi conto corrente bancario o postale, sono compresi libretti di risparmio e titoli di vario genere anche esteri.
  8. Assicurazioni su cose o persone e fondi fiduciari.
  9. Borse di studio.
  10. Contributi economici erogati dal comune o dalla regione.
  11. Tipo di targa delle autovetture di tutti i componenti della famiglia incluse le imbarcazioni.

A questo punto come nei più celebri film di TOTO’ ci viene da esternare ”POVERA ITALIA”, subissata da una burocrazia incredibile è angosciante. Grazie nuovo governo per aver riempito le nostre borse di carta, portando la nostra vita dignitosa al limite della povertà, perché paradossalmente e difficile credere che una famiglia che possiede beni immobili, autovetture, barche e conti correnti esteri abbia bisogno di richiedere una certificazione I.S.E.E.

Teramo

Abruzzo in zona arancione dal 17 gennaio: Marsilio chiede indennizzi

Maria Giulia Mecozzi

Published

il

TERAMO – Da domenica 17 gennaio, la Regione Abruzzo tornerà in zona arancione. A comunicarlo è stato lo stesso Presidente della Regione, Marco Marsilio, in una nota ufficiale emessa proprio oggi, 15 gennaio, dopo aver appreso la comunicazione dal Ministro della Salute Speranza. Dice Marsilio: “Torneranno quindi a chiudere bar e ristoranti, che potranno tornare a fare solo asporto. I bar con la nuova ulteriore limitazione fino alle ore 18. Per le scuole nessun cambiamento: continueranno a fare la didattica a distanza al 50% come avviene già da lunedì”. Ora, il Presidente ha fatto urgente richiesta al Governo per gli indennizzi, in quanto le attività del settore potrebbero subire crolli ulteriori, date le restrizioni.

Continua a leggere

Teramo

Teramo: bar non rispetta chiusura alle 18 e distanziamento sociale, chiusura di 5 giorni

Maria Giulia Mecozzi

Published

il

TERAMO – Durante i controlli effettuati ieri, venerdì 14 gennaio, in contrasto al Coronavirus, dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Teramo, un bar è stato segnalato. Oltre a non aver rispettato l’orario di chiusura, fissato per le 18, all’interno vi erano numerosi clienti che consumavano seduti comodamente ai tavoli. Dopo aver constatato la situazione, si è proceduto alla contestazione dell’infrazione amministrativa nei confronti del titolare dell’esercizio commerciale. Ora il locale dovrà rimanere chiuso per 5 giorni e ulteriori 9 sanzioni amministrative sono state emanate per chi, all’interno del locale, non stava consumando rispettando il distanziamento sociale.

Continua a leggere

Abruzzo

Martinsicuro: prenotazioni vaccini Covid per over 80 e disabili

Indirizzo per la Regione Abruzzo

Avatar

Published

il

Martinsicuro: prenotazioni vaccini Covid per over 80 e disabili. Ecco il comunicato.

SERVIZIO PRENOTAZIONE VACCINAZIONE CONTRO IL COVID-19PER ULTRA 80ENNI E PERSONE CON DISABILITA’

La Regione Abruzzo ha comunicato che da lunedì 18 gennaio 2021 sarà possibile acquisire le manifestazioni di interesse alla vaccinazione contro il Covid 19 per l’organizzazione della fase successiva della campagna vaccinale.La prenotazione sarà effettuata tramite piattaforma telematica regionale al seguente link 👉https://sanita.regione.abruzzo.it/…/covid-19/interesse-os

Potranno registrarsi al sistema le persone con disabilità o fragilità, gli ultra 80enni e tutti coloro appartenenti alle categorie indicate tra quelle destinatarie della vaccinazione.

Continua a leggere

Più letti

Copyright © 2020 by Iseini Group | Il Martino.it iscritto al tribunale di Teramo con il n. 668 del 26 aprile 2013 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore Responsabile: Luigi Tommolini

Privacy Policy