Riviera Sud: invasione di alghe. Subito rimosse

Invasione di alghe sulla riviera sud di Pescara. Uno spessore di 30 cm si è accumulato sulla battigia per circa 1,5 km. Gli addetti di Attiva, lavorando tutta la notte, hanno ripulito la spiaggia e trasportato le alghe presso una ditta per lo smaltimento. ” Invasione di alghe sulla riviera sud di Pescara. Uno spessore di 30 cm si è accumulato sulla battigia per circa 1,5 km. Gli addetti di Attiva, lavorando tutta la notte, hanno ripulito la spiaggia e trasportato le alghe presso una ditta per lo smaltimento. “Si tratta di eutrofizzazione, proliferazione di alghe che si verifica periodicamente – spiega il biologo Giovanni Damiani – stimolata da concimi trasportati dai fiumi e dall’attività metabolica accelerata dal caldo. Nulla di preoccupante”.