fbpx
Connect with us

Teramo

Martinsicuro: ricevuti 26.500 Euro per indagini e controlli su sette edifici scolastici

“Questa è la dimostrazione del grande lavoro che si sta portando avanti in termini di opere pubbliche ed in particolare sulle scuole”

Pubblicato

il

Il Natale 2015 sembra portare con se buone notizie per il Comune di Martinsicuro che, come ci fa sapere l’Assessore Andrea D’Ambrosio, ha ricevuto un contributo di 26.500 Euro per indagini geognostiche sui solai e le coperture di sette Edifici Scolastici.

La ripartizione delle risorse è stata fatta su base regionale e provinciale, in base al numero di edifici, alla popolazione scolastica e all’affollamento delle strutture, utilizzando i dati resi disponibili dall’Anagrafe scolastica. Gli istituti scolastici, che saranno oggetto di ispezioni, sono stati poi individuati dal Miur tramite un bando pubblico e selezionati sulla base di una serie di criteri come l’età degli immobili, e l’indice di rischio sismico.

In tal proposito, è con soddisfazione che, l’Assessore D’Ambrosio dichiara quanto segue: “Abbiamo ricevuto fondi per la messa a punto di ben sette edifici. Questa è la dimostrazione del grande lavoro che si sta portando avanti in termini di opere pubbliche ed in particolare sulle scuole”. E ancora: “Inoltre, vorrei ricordare, che avremo a disposizione 400.000 Euro per la sostituzione di porte ed infissi”.

Anche il Sindaco, Paolo Camaioni, dopo le parole dell’Assessore e a fronte di questo importante risultato, ha tenuto, tramite post Facebook, a dichiarare che: “Questo grande risultato testimonia l’attenzione e la premura della mia squadra di governo verso il mondo della Scuola e della sicurezza dei nostri fanciulli. Con buona pace di chi continua a suonare i soliti spartiti, conosciamo bene le priorità del nostro territorio e gli strumenti per conseguire gli obiettivi che ci siamo assegnati, nell’esclusivo interesse della Cittadinanza”.

Teramo

Campli: trovato in possesso di droga, arrestato 55enne

Pubblicato

il

CAMPLI – I carabinieri hanno tratto in arresto un 55enne in quanto sarebbe stato trovato in possesso di un chilo e mezzo di eroina, mezzo anche di marijuana e diversi grammi di hashish. Le sostanze sono state poste sotto sequestro e l’uomo trasferito presso la casa circondariale di Poggioreale (Napoli).

Continua a leggere

Teramo

Roseto degli Abruzzi: scontro sulla A14, muore una 85enne

Pubblicato

il

ROSETO DEGLI ABRUZZI – Intorno alle 2. 30 della scorsa notte, una squadra di vigili del fuoco del Distaccamento di Roseto degli Abruzzi è intervenuta al chilometro 337+300 dell’autostrada A14, sulla carreggiata in direzione Sud, a seguito di un incidente stradale.

Una Peugeot 2008, con a bordo un 32enne, si è scontrata con una Volkswagen Golf condotto da un anziano di Voghera di 86 anni che viaggiava assieme alla moglie 85enne. L’impatto tra i due mezzi è avvenuto frontalmente all’uscita della galleria San Marco, al termine di un tratto a doppio senso di marcia previsto per un cantiere di lavori.

I conducenti delle due auto sono stati trasportati all’ospedale di Giulianova con due ambulanze del 118, per le cure necessarie a causa dei traumi e delle ferite riportati nello scontro.

La donna è invece deceduta e per estrarla dall’abitacolo del veicolo i vigili del fuoco hanno dovuto aprire la portiera del lato passeggero utilizzando il divaricatore idraulico.

Le cause dell’incidente sono in corso di accertamento da parte della Polizia Autostradale del VII tronco di Città Sant’Angelo intervenuta sul posto, ma da una prima ricostruzione sembrerebbe che al termine del tratto a doppio senso la Volkswagen Golf non sia rientrata nella propria carreggiata di marcia. I vigili del fuoco hanno provveduto a mettere in sicurezza i mezzi incidentati, successivamente recuperati dai carroattrezzi giunti nel frattempo sul luogo dell’incidente.

La carreggiata Sud dell’autostrada è rimasta chiusa al traffico veicolare per circa due ore, fino al termine delle operazioni di intervento e dei rilievi dell’incidente.

Continua a leggere

Teramo

Giulianova: rifiuta di fare l’alcol test, ritiro della patente e denuncia per un 45enne

Pubblicato

il

carabinieri arresto

GIULIANOVA – Nei controlli di questa notte del Nucleo Radiomobile è incappato anche un rosetano di 45 anni, il quale è stato fermato alla guida della sua auto in evidente stato di ubriachezza, rifiutandosi anche di sottoporsi al previsto controllo con l’etilometro. È stato quindi denunciato all’autorità giudiziaria per guida in stato di ebbrezza e gli è stata ritirata la patente di guida

Continua a leggere

Più letti

Copyright © 2020 by Iseini Group | Il Martino.it iscritto al tribunale di Teramo con il n. 668 del 26 aprile 2013 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore Responsabile: Luigi Tommolini | ISEINI GROUP S.R.L - Sede Legale: Martinsicuro (TE) via metauro 10/A, 64014 - P.Iva 01972630675 - PEC: iseinigroup@pec.it - Numero REA: TE-168559 - Capitale Sociale: 1.000,00€

Privacy Policy