fbpx
Connect with us

Ancona

Delitto Via Crivelli Ancona: il 18enne ingerisce candeggina

Il ragazzo è in carcere per l’omicidio dei genitori della ragazza

Pubblicato

il

ANCONA – Il delitto di Via Crivelli di Ancona è ancora un caso di cronaca che continua a riempire le pagine dei quotidiani e dei notiziari locali dopo aver avuto un’attenzione mediatica di portata nazionale nei giorni successivi al dramma. Ricordiamo brevemente la vicenda: lo scorso 7 novembre il 18enne Antonio Tagliata ha sparato, dopo una lite, uccidendo i genitori della sua ragazza, Fabio Giacconi (morto dopo 24 giorni) e Roberta Pierini. Sia il ragazzo che la 16enne si trovano in carcere.

E proprio nei giorni in cui si stanno analizzando i tabulati telefonici arriva un’altro forte gesto del ragazzo: ha raccontato ai genitori di aver ingerito martedì scorso della candeggina, e di essere stato portato per accertamenti in ospedale e poi ricondotto in cella. “Una voce mi ha detto di farlo” avrebbe detto il 18enne.

La conferma del gesto è arrivata dal Dipartimento dell’amministrazione penitenziaria. La candeggina, che è in dotazione ai detenuti per la pulizia delle celle, aveva un basso principio attivo e il ragazzo ne ha ingerita pochissima, per questo non si è reso necessario ricoverarlo.
Da giorni Tagliata, detenuto nella sezione protetti, dice di sentire ”delle voci in testa”.

Ancona

Ancona: arrestati coppia di giovani

Pubblicato

il

ANCONA: Una coppia di giovani,ieri sera,nei pressi della stazione,hanno tentato il furto scassando il distrubutore automatico di cannabis. Lei faceva il palo e lui cercava di scassinare il distributore di un negozio in via Flaminia, ma sono stati sorpresi dalla polizia.Una coppia di 20enni, entrambi con precedenti,il proprietario del negozio, passando in zona, ha notato la ragazza, e ha chiamato la Polizia. Giunti sul posto hanno fermato la ragazza che cercava di coprire il fidanzato mentre lui si è dato alla fuga correndo all’interno di un cantiere, ma è stato raggiunto e fermato anche lui. I ragazzi,sono stati accompagnati in Questura e stati arrestati per tentato furto aggravato, e lui per resistenza a pubblico ufficiale,sono stati posti ai domiciliari.

Continua a leggere

Ancona

Marche: donna muore sotto gli occhi della madre

Pubblicato

il

Ambulanza (Il Martino - ilmartino.it -)

OSIMO(AN): Nella mattina di oggi, poco prima dell’ora di pranzo,una 59enne,muore soffocata sotto gli occhi della madre. La donna si trovava a casa con l’anziana madre,quando all’improvviso si è sentita male,sul posto i soccorsi che hanno tentato di rianimarla ma per la donna non c’è stato nulla da fare.I funerali si svolgeranno martedì 15 giugno alle ore 9.30 nella Cattedrale San Leopardo, la salma sarà esposta dalla mattina di lunedì14 giugno presso la Casa Funeraria Biondi a San Biagio di Osimo in via Romero 31.

Continua a leggere

Ancona

Fano: incidenti in 10 ore servono telecamere e dissuasori della velocità

Pubblicato

il

FANO(AN): Nella giornata dell’11 giugno,si sono registrati nel giro di 10 ore,quattro sinistri degni di nota, uno anche con conseguenze gravi. Due incidenti si sono consumati a Bellocchi in poco tempo l’uno dall’altro : due 15enni in sella ai loro motocicli nei pressi della rotatoria di via Einaudi a Bellocchi,dove uno dei due è stato trasportato con il 118 all’Ospedale Santa Croce.Un’ora dopo,un altro minore15enne con il suo motociclo si è schiantato contro un 70enne al volante della sua Citroen. Altro sinistro della giornata; una Volkswagen e una Smart con un urto frontale violento che però non ha avuto conseguenze serie. L’incidente più grave invece,è avvenuto a Fosso Sejore, sulla statale, dove una 17enne pesarese avrebbe perso il controllo dello scooter rendendo anche in questo caso necessario l’intervento del 118. Un cittadino residente a Bellocchi commenta:«Servono telecamere e dissuasori della velocità,spesso sembra di assistere a gare di motociclismo vista la velocità e le manovre spericolate che spesso vengono fatte dai più giovani. Se l’amministrazione non prende provvedimenti in tempi celeri purtroppo gli incidenti aumenteranno nei prossimi mesi»

Continua a leggere

Più letti

Copyright © 2020 by Iseini Group | Il Martino.it iscritto al tribunale di Teramo con il n. 668 del 26 aprile 2013 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore Responsabile: Luigi Tommolini | ISEINI GROUP S.R.L - Sede Legale: Martinsicuro (TE) via metauro 10/A, 64014 - P.Iva 01972630675 - PEC: iseinigroup@pec.it - Numero REA: TE-168559 - Capitale Sociale: 1.000,00€

Privacy Policy