fbpx
Connect with us

Musica&Retroscena

Lo scontro ha inizio nelle cover di Empire su Batman V Superman

Pubblicato

il

Dopo le foto e le varie dichiarazioni ecco a voi le due intense cover che Empire dedica al crossover DC.

Bat.coverEmpire

Anche Henry Cavill ha parlato del suo personaggio: ..”È più abituato a queste cose, al cercare di fare del proprio meglio per salvare più vite possibile. Non è più agitato, non è più il tipo di supereroe che si agita per queste cose. Non è d’accordo con la forma di giustizia praticata da Batman. Per questo ragazzo proveniente da una fattoria, che cerca di fare la cosa giusta, la giustizia a tutti i costi non è qualcosa con cui vuole scendere a compromessi. Clark Kent vuole mostrare al mondo come si comporta questo Batman. Il Clark Kent che vedrete al cinema è il lato umano del personaggio, spesso si pensa che Clark e Superman debbano essere due opposti. Ma non funziona, non può fingersi sciocco e mettere gli occhiali, finirebbe per distrarre attirando l’attenzione su di sè. Lo scontro tra Batman e Superman non è qualcosa li contrappone uno contro l’altro, anche perché di sicuro sarebbe Superman a vincere! È qualcosa di più profondo. È qualcosa legato al fatto che esistano questi due grandi poteri che cercano di raggiungere la stessa cosa in due modi molto diversi.”

Cover Superm.

Foto: Empire

Musica&Retroscena

I Maneskin “Zitti e buoni” trionfano all’Eurovision 2021

Pubblicato

il

I Maneskin vincono l’Eurovision 2021 e regalano all’Italia la vittoria dopo 31 anni. Il gruppo ha vinto dominando il voto popolare dell’Eurovision. Song Contest che si è svolto a Rotterdam. “Zitti e buoni”, il brano che ha vinto Sanremo ha superato, grazie al televoto, la canzone della Svizzera.

Continua a leggere

Ascoli Piceno

San Benedetto del Tronto: Gianni Schiuma “Solo l’amore ci salverà”

Pubblicato

il

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Gianni Schiuma noto dj e imprenditore della Riviera delle Palme continua a sorprendere il suo pubblico. E questa volta lo fa con un libro” Solo l’amore ci salverà”, un progetto al quale si è dedicato durante la pandemia.

Gianni Schiuma che nel suo percorso di vita ha visto sempre il bicchiere mezzo pieno nonostante le difficoltà, ha capito che bisognava dare un peso differente alle vicende della vita. E queste, più erano diverse tra loro, e più tutte avevano una sola formula per essere comprese: l’amore.

Dopo un’infanzia che non gli ha risparmiato dolori e un’adolescenza in una società in rivolta, con degli amici coraggiosi ha creato nell’82 il Why Not, un locale alternativo che ha fatto storia. Da lì la sua carriera come DJ non si è più fermata. Ha lavorato in oltre cento locali, tutti diversi tra loro e tutti carichi di emozioni. Nel libro sono riportate le sue esperienze professionali, i suoi racconti e tanti aneddoti sul mondo della notte e non solo. Con sana riconoscenza Gianni ha voluto citare le persone con cui ha condiviso queste esperienze, a volte difficili e quasi sempre indimenticabili. Quando si lavora per creare gioia tra le persone che per poche ore vogliono liberarsi in un locale, si arriva a comprendere che… solo l’amore ci salverà.

All’interno del libro il lettore troverà un link privato dal quale potrà:

ascoltare playlist create da Gianni delle sue canzoni più rappresentative dei vari locali in cui ha lavorato;

scaricare i file delle sue canzoni, non solo “Pelato pelato…”

vedere foto e video mai pubblicati di alcuni vicende raccontate nel libro.

Continua a leggere

Abruzzo

Online il nuovo videoclip del cantante abruzzese Setak

Pubblicato

il

PESCARA – E’ online il videoclip di Quanda sj ‘fforte”, il brano del cantautore abruzzese Setak che anticipa il nuovo album di inediti, Alestalé, in uscita in primavera.

Guarda il videoclip su YouTube: https://youtu.be/YA01KSc1sic

Ascolta la canzone sui digital store: https://backl.ink/144705992 

Quanda sj ‘fforte ovvero, l’ottusità delle persone violente e delle violenze in generale. 

“Questo, così come gli altri brani del nuovo disco sono pronti da mesi, ben prima dell’inizio della pandemia – racconta Setak. In questi tempi strani, in cui ci hanno detto che ‘andrà tutto bene’ e invece la sensazione è un po’ diversa, scegliere di uscire con questo brano significa, per me, sottolineare il concetto che se proprio devo morire vorrei accadesse dopo aver pubblicato questo album”. 

“Quanda sj ‘fforte, nin n’ti vó manghe la morte | tu sta coccje ha da cagnà | jitte sta raje ca nin n’ti porte ninde | povere a ‘cchj ci càpete”. 

Il videoclip in animazione, realizzato da Anonima Disegni, ci mostra infatti la violenza in chiave allegorica: il protagonista altro non è che un uomo forzuto che si aggira per le strade di un paese ‘ferito’, raccogliendo seguaci ma suggerendo un epigono alquanto significativo. Setak, in questa canzone, si prende gioco della violenza e di chi ne fa uso. 

Il brano unisce il dialetto abruzzese a sonorità internazionali, vero e proprio ‘marchio di fabbrica’ del sodalizio creato tra Nicola Pomponi e Fabrizio Cesare, che cura la produzione anche di questo nuovo lavoro come era stato per l’album d’esordio di Setak, Blusanza, uscito nel maggio 2019.

Continua a leggere

Più letti

Copyright © 2020 by Iseini Group | Il Martino.it iscritto al tribunale di Teramo con il n. 668 del 26 aprile 2013 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore Responsabile: Luigi Tommolini | ISEINI GROUP S.R.L - Sede Legale: Martinsicuro (TE) via metauro 10/A, 64014 - P.Iva 01972630675 - PEC: iseinigroup@pec.it - Numero REA: TE-168559 - Capitale Sociale: 1.000,00€

Privacy Policy