Ha vinto la volontà di non perdere nel derby marchigiano del girone B di Legapro. Il vero spettacolo si è visto sugli spalti con un pubblico appassionato. In campo l’agonismo ha avuto la meglio sul bel gioco, le reti d’altronde sono arrivate su calci da fermo. Gli uomini di Bucchi confermano di essere una squadra tosta e compatta e con il pareggio consolidano il terzo posto. I dorici invece vogliono continuare a credere nel sogno play-off, e questa sarà un’altra partita tutta da giocare.

Il video del match: http://sportube.tv/play?titolo=Maceratese—Ancona-1-1%2C-23%5EGiornata-Girone-B&id=17508&cat=106&sez=9

-Tabellino Maceratese-Ancona 1-1  6. giornata di ritorno – Lega Pro gir. B-

MACERATESE – Forte; Imparato, Faisca, Sabato, Karkalis; D’Anna, Carotti, Foglia, Buonaiuto; Kouko, Colombi. A disp: Ficara, Clemente, Rizzo, Giuffrida, Togni, Cerrai, Massei, Orlando, Talamo, Cesca, Massei, Cantarini. All. Bucchi
ANCONA – Lori; Parodi, Paoli, Radi, Konate, Pedrelli; Hamlili, Di Ceglie, Casiraghi; Libertazzi, Cognigni. A disp: Polizzi, Di Sabatino, Gelonese, Bambozzi, Lombardi, Velocci, Di Dio, Bussi, Adamo. All. Cornacchini
ARBITRO: Viotti di Tivoli
RETI: 34’pt Buonaiuto, 47’pt rig. Libertazzi
AMMONITI: Hamlili, Sabato
NOTE: spettatori 3200 di cui 725 ospiti.

Atmosfere, colori e dichiarazioni della gara dell’Helvia Recina:

 

Video: LegaPro Channel e U.S.Ancona 1905

Foto: Ancona 1905