fbpx
Connect with us

Abruzzo

Editoriale: Un momento per ogni cosa, questo è quello del silenzio.

Fejsal Iseini

Published

il

Succede sempre così. Quando l’attenzione mediatica è molto alta e i problemi sono degli altri allora ecco che il “maniaco dell’apparire” lavora per concentrare più attenzione possibile su di sé. Studia, scruta, crea strategie e si muove.

Si capisce da subito chi lo è e chi no, perché fino al giorno prima, sempre il “maniaco”, guardava le partite al bar con gli amici disinteressato dei problemi che lo circondano e quasi totalmente evaso dalla vita sociale fuori dal “branco” del divertimento.

Questi giorni abbiamo sentito il Premier Matteo Renzi coltivare frasi come: “è in momenti come questi che gli italiani dimenticano le polemiche e si rendono emotivamente più partecipi”. È il momento della commozione dice il Premier, al quale vorrei dire che per il nostro paese è ogni giorno il momento della commozione e dovrebbe esserlo anche per lui e per chi come lui dovrebbe asciugare le lacrime di chi vive per campare o ancor peggio di chi da vivere dignitosamente non ne ha, e che per far fiorire in noi queste parole da lui ed anche da altre coltivate ci serve molto ma molto concime, così tanto concime che allora si intuirebbe in che mare stiamo.

Allora tornando “al maniaco dell’apparire”, figura senza alcun riferimento reale ma puramente generico, vorrei che per un attimo ma solo per poco il nostro “maniaco” si sentisse emotivamente più umano e rispettoso del dolore di chi ha perso un caro, i frutti del lavoro di una vita e la pace che difficilmente troverà e non si sentisse in obbligo di voler dire ossessionatamente qualcosa, di voler far vedere quanto lavoro ed impegno dedica per aiutare chi ha bisogno magari sentendosi anche al di sopra di chi per qualsiasi ragione non riesce ad attivarsi o magari lo fa semplicemente nell’ombra e nel rispetto, di quale verità risolutiva lui possegga per un futuro migliore e di come sia meglio che gli altri pensino o facciano.

Perché caro “maniaco”, sì probabilmente lo sei anche tu che stai leggendo questo editoriale, oggi è il momento di lavorare e aiutare nell’ombra e nel silenzio del lutto chi di lavoro e silenzio ha bisogno.

Teramo

Martinsicuro.Zero: al via “Raccon…TI…AMO Martinsicuro”

Maria Giulia Mecozzi

Published

il

MARTINSICURO – L’Associazione Martinsicuro.Zero organizza l’evento “Raccon…TI…AMO Martinsicuro”. Tre serate all’insegna di tanta musica, buon cibo e intrattenimento per bambini.

Ricordiamo che l’Associazione Martinsicuro.Zero, ha dato e continua a dare un contributo molto importante al territorio martinsicurese.

L’evento avrà inizio questa sera, 14 Agosto 2020 dalle ore 18 in poi e avrà termine il 16 Agosto 2020.

Continua a leggere

Teramo

UMA Beach Club, premiato tra i 15 ristoranti migliori vista mare

Maria Giulia Mecozzi

Published

il

Uma Beach Club

MARTINSICURO – Lo Chalet-ristorante UMA Beach Club di Martinsicuro ha ricevuto l’importante premio di “ifestyle made in Italy“, un web-magazine nato al femminile, molto importante. A parlarcene è uno dei due titolari dell’UMA Beach Club, Carlo Corsi. Dice: “Lifestyle è un progetto indipendente che si muove su precise coordinate: innanzitutto, comunicare il bello e il buono che c’è in Italia. Infatti, l’Italia è frutto di quei poeti, artisti, sognatori che credono in un’idea, di chi produce le eccellenze che fanno scuola nel mondo, di chi ha il coraggio di voler costruire piuttosto che condensare tutto in una critica buia”.

Quello che Lifestyle ha riconosciuto al noto chalet-ristorante UMA Beach Club di Martinsicuro, tramite il team di THE FORK e TRIPADVISOR, il merito di essere uno dei dei 15 ristoranti vista mare migliori d’Italia. Afferma Carlo: “Non siamo stati contattati, ma abbiamo appreso la notizia tramite il tag su facebook che il magazine ci ha dedicato sull’articolo. Per me e Giuseppe, socio e chef del ristorante al quale va il 90% del merito insieme al resto dello staff, apprendere di aver raggiunto questo traguardo è un’immensa gioia. Appresa la notizia ci siamo abbracciati come due teenager. Finalmente il frutto di incalcolabili sacrifici, sforzi finanziari, notti insonni contornate da ansie e paure, si palesa in quello che è il miglior riconoscimento che poteva arrivare”. Ma questo non è e non sarà un punto d’arrivo per l’l’UMA Beach Club. “Questo – ricorda Carlo – è solo l’inizio. In questo lavoro l’incertezza è il pane quotidiano con cui convivere giornalmente. Si naviga in mari nei quali, calme acque, possono improvvisamente diventare tempestose. In questo viaggio la perseveranza è di fondamentale importanza e certi traguardi sono quell’isola paradisiaca dove si può approdare solo in pochi”.

Continua a leggere

Teramo

Martinsicuro: pulizia spiagge libere durante la notte

Maria Giulia Mecozzi

Published

il

MARTINSICURO – Ad annunciarlo è stato il primo cittadino di Martinsicuro, Massimo Vagnoni, che tramite post Facebook e riportando alcune foto, ha dato notizia che la pulizia delle spiagge libere è stata eseguita durante la notte.

Continua a leggere

Più letti

Copyright © 2020 Il Martino.it iscritto al tribunale di Teramo con il n. 668 del 26 aprile 2013 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore Responsabile: Noris Cretone