fbpx
Connect with us

Abruzzo

Torneo Sociale – Quinta giornata: Galiffa è caldo come una piastra… Addio Ricci

Pubblicato

il

Daniele Ricci gioca a tennis da quattro mesi scarsi, Riccardo Galiffa – in arte Rickhi Malu – da qualche anno. “Ma come? Ma com’è possibile che la partita sia così equilibrata, maestro? Il tennis è studio, esperienza, capacità analitica di ricordare situazioni: Malu dovrebbe stracciare St’nucc… Qualcosa qui non quadra” mi sussurra mellifluo il giovane DB, finendo di sorseggiare l’amaro calice della sconfitta. Io lo guardo come si guarderebbe un tordo e gli rifilo una compassionale pacca sulla spalla: “Andrà tutto bene mio pavido allievo, ha da passà ‘a nuttata…” “E se non dovesse passare?” “La faremo passare.”

Il tennis è talento, immaginazione, ispirazione. Ricci, in mancanza di una tecnica adeguata, ha tutto questo in quantità industriale. Con così poca esperienza alle spalle, riuscire a reggere le sfuriate mancine di Galiffa è impresa per pochi. La vittoria è soltanto rimandata, ancora qualche mese ed un nuovo favorito approderà sulle rive del CT Martinsicuro…

Galiffa def. Ricci 7/5 7/6. Due ore e mezza di battaglia senza esclusione di colpi. Il dritto mancino di Malu ricerca costantemente il rovescio del Caronte truentino che, appena possibile, si sposta di dritto e spara: quando prende il campo sono dolori. In entrambi i set, Galiffa sembra poter scappare via ma fallisce nel tentare. Daniele, nei momenti in cui si trova sotto nel punteggio, scova energie supplementari – chissà dove – per rimontare: chiari segni d’un futuro campione. Ma il tennis è cattivo e Malu implacabile: il tie-break decisivo è senza storia. Onore al merito dello straordinario Malu che, dopo aver eliminato DB e Ricci, entra di diritto fra i favoriti della competizione.

Traini def. Panichi 6/3 7/5. Meraviglioso confronto di stile e di genere. Tatiana Panichi, mai doma, lotta per quasi due ore contro il forte Traini. La maschile vigoria dell’uomo supera la fermezza combattiva della Xena martinsicurese: nella lotta ha prevalso la forza bruta, ma Tatiana ha dimostrato, ancora una volta, di essere una tennista di razza.

Oggi di nuovo in campo, per continuare a sognare (!?).

 

 

Abruzzo

Abruzzo: 16 comuni senza acqua

Comunicato stampa della SASI di Lanciano che annuncia lavori per riparare la condotta principale

Pubblicato

il

foto archivio

Abruzzo: 16 comuni senza acqua. Riportiamo il comunicato stampa della SASI di Lanciano che annuncia lavori per riparare la condotta principale.


Si annuncia una giornata senza acqua per 16 Comuni della provincia di Chieti. Tecnici e operai della Sasi, sono già al lavoro per riparare la rottura della condotta principale dell’Acquedotto del Verde, in località Coste Osento del Comune di Scerni. Sono interventi inevitabili che purtroppo causano difficoltà e disagi ai cittadini perché è necessaria la sospensione della fornitura idrica. Dalle ore 7 di domani, 19 gennaio fino al mattino del 20 gennaio i rubinetti resteranno a secco.

I Comuni interessati dal provvedimento sono : Altino, Archi (per gli utenti del Capoluogo e delle contrade Caduna, Ruscitelli, e Sant’Amico), Atessa, (utenti del Capoluogo e delle contrade San Marco, Piana la Fara, Pian Querceto e Castelluccio), Casalbordino, Cupello, Furci, Gissi, Monteodorisio, Paglieta, Pollutri, San Buono, San Salvo, Scerni, Torino di Sangro, Vasto e Villalfonsina.

I tecnici assicurano che il servizio sarà ripristinato nel più breve tempo possibile.

Continua a leggere

Teramo

A Martinsicuro sarà montata una ruota panoramica

Pubblicato

il

ruota panoramica Martinsicuro

MARTINSICURO – Tra qualche mese presso il lungomare nord, sarà montata una ruota panoramica. Il Comune non ne ha ancora dato ufficialmente notizia, ma non ha nemmeno smentito ed ha anticipato che diramerà maggiori dettagli. Si tratta dell’attrazione che nel 2019 svettava in piazza Mar de la Plata, a San Benedetto del Tronto.

La notizia è stata riportata da un quotidiano on line marchigiano, che ha raccolto le dichiarazioni del proprietario della giostra, Manuel Rambelli, il quale ha confermato. In base a quanto riportato, il titolare e l’amministrazione comunale sambenedettese non avrebbero trovato l’intesa, anche a causa dell’aumento dei costi demaniali e per lungaggini burocratiche, che invece sarebbero state superate nel comune truentino.

La ruota panoramica pertanto sarà installata sul lungomare di Martinsicuro e non a San Benedetto del Tronto, presumibilmente per il periodo di Pasqua.

Continua a leggere

Chieti

Assalto nella tabaccheria: compie una rapina a mano armata e fugge

Pubblicato

il

carabinieri arresto tentato omicidio femminicidio arresti domiciliari

Il malvivente aveva un coltello. Rubate sigarette e 800 euro in contanti.

ATESSA – Assalto nella tabaccheria “Za Rosina”, sita in località Monte Marcone, molto nota in tutto il paese, ieri sera intorno alle ore 19:30. Quando oramai la titolare si stava accingendo a chiudere l’attività, un uomo ha bussato per entrare. La donna ha aperto pensando che fosse un cliente, in realtà era un malintenzionato armato di coltello.

Il malvivente ha utilizzato il pretesto di comprare le sigarette, ma invece di pagare ha estratto la lama ed ha minacciato e terrorizzato la titolare della tabaccheria, costringendola a dargli i soldi della cassa e sigarette, dopodiché si è dato alla fuga. Il bottino ammonta a circa 800 euro in contanti e tabacchi per un valore ancora da quantificare.

Il rapinatore è fuggito con la refurtiva, raggiungendo a piedi un complice che lo aspettava probabilmente nelle vicinanze. I due si sono poi allontanati in auto. Al momento si pensa si tratti di soggetti non collegati ad altre rapine.

Sul posto i carabinieri di Atessa, che hanno acquisito le immagini delle telecamere poste vicino l’esercizio commerciale. Sono in corso le indagini per capire chi ha fatto l’assalto nella tabaccheria.

Continua a leggere

Più letti

Copyright © 2020 by Iseini Group | Il Martino.it iscritto al tribunale di Teramo con il n. 668 del 26 aprile 2013 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore vicario: Antonio Villella | ISEINI GROUP S.R.L - Sede Legale: Martinsicuro (TE) via Metauro 10/A, 64014 - P.Iva 01972630675 - PEC: iseinigroup@pec.it - Numero REA: TE-168559 - Capitale Sociale: 1.000,00€ | Alcune delle immagini interamente o parzialmente riprodotte in questo sito sono reperite in internet. Qualora violino eventuali diritti d'autore, verranno rimosse su richiesta dell'autore o detentore dei diritti di riproduzione.

Privacy Policy