Giuliano Teatino (CH) – L’appello di Claudia, diversamente abile: “Ho paura, abbiamo bisogno di aiuto, siamo isolati”

In provincia di Chieti, a Giuliano Teatino, la situazione è drammatica

Giuliano Teatino (CH)- “Ciao, sono Claudia Muffi, una ragazza diversamente abile che vive a Giuliano Teatino. Io e la mia famiglia, da tre giorni, non abbiamo la luce. Io ho paura e anche loro. Abbiamo bisogno d’aiuto. In pratica da lunedì mattina ci manca la luce. Abbiamo acceso il forno per poterci riscaldare e da due tre notti dormiamo con le candele in cucina; io sul divano, mia madre anche, mia sorella per terra con le coperte e mio padre che non sta bene su un altro divano. Ogni volta che torno a casa, ho paura del buio, di rimanere bloccata a casa con la neve, com’e’ successo lunedì. La notte dormo male e la paura torna sempre. Torna l’ansia di rimanere isolati per giorni. Il frigorifero si sta scongelando ed anche il congelatore. Abbiamo paura e credo che se dovessimo aspettare altri giorni non ce la faremmo. Abbiamo bisogno d’aiuto! Secondo me avrebbero dovuto ospitarci in hotel… Voglio aiutare i miei concittadini, me e la mia famiglia”.

Questo l’appello di Claudia Muffi da Giuliano Teatino, in provincia di Chieti, alla pagina “L’abruzzese fuori sede”. Si raccomanda massima condivisione.