Pescara Calcio – Verso Napoli: Oddo pensa al 5-3-2 e abbraccia Kastanos e Mattiello

Oggi amichevole con il Teramo; il Pescara pensa al Napoli

PESCARA – Oggi pomeriggio – alle ore 14.30 al Poggio degli Ulivi – il Pescara affronterà il Teramo in una amichevole utile in vista della sfida impossibile di domenica al San Paolo. Oddo potrà provare Stendardo in difesa (dove mancherà Zampano, contusione al ginocchio: una settimana di stop) e Gilardino in attacco; e sciogliere qualche dubbio in mediana, con Brugman non al meglio (ieri lavoro differenziato). La soluzione più probabile, verso Napoli, è quella del 3-5-2, con Caprari seconda punta alle spalle di Gilardino.

Nel frattempo, la dirigenza pescarese continua ad essere attiva sul mercato: Grigoris Kastanos, il trequartista della Juventus primavera, arriverà in prestito. Stessa formula per Federico Mattiello che, dopo un’operazione al naso, sarà pronto fra due settimane.

“Ora è finito il tempo delle parole, abbiamo un girone intero da giocarci. È ora di tornare a viaggiare. È ora di tornare a tifare! Tutti a Napoli”. Queste le parole del comunicato diramato ieri dal gruppo ultras dei Rangers: la tifoseria ci crede ancora e sosterrà la squadra fino alla fine.