Sant’Eufemia a Maiella, evacuazioni della popolazione per rischio valanghe

Sant’Eufemia a Maiella. Con un’ordinanza il sindaco di Sant’Eufemia a Maiella Crivelli ha disposto che a seguito del rischio valanghe e delle comunicazioni giunte dalla prefettura e dalla Provincia di Pescara, “si ordina l’immediata evacuazione della frazione di Roccacaramanico e l’accesso a chiunque nella fascia pedemontana del comune di Sant’Eufemia a Maiella. I carabinieri faranno rispettare l’ordinanza. Le persone sono tutte in salvo”.