fbpx
Connect with us

Abruzzo

Teramano, aperte molte strade, domani arrivano due turbine dalla Svizzera

Pio Di Leonardo

Published

il

Sono arrivate a 15 le turbine di sfondamento, altre 4 arriveranno in serata e 2 domani dalla Svizzera. L’impiego di un numero maggiore di mezzi ha consentito di aprire varchi nelle seguenti provinciali che conducono a Comuni e frazioni: provinciale 34/A di Montefino; 35 di Chioviano aperta a tratti fino a Chioviano basso; 37/B aperta fino al capoluogo di Castel Castagna; 39/A di San Pietro di Isola del Gran sasso; sp 41/A di Flamignano aperta a tratti, chiusa Azzinano – Flamignano (Tossicia); sp 41/B di Chiarino (Tossicia); sp 45/B Crognaleto aperta dalla statale per Tottea-Alvi; Sp 47 di Pagliaroli dalla statale 80 aperta fino a Padula; SP 48 di Bosco Martese aperta a doppio senso fino a Imposte; SP 48/G di Rocca Santa Maria aperta fino a Macchia Santa Cecilia; Sp 49/C di Valle Castellana aperta fino a Vallenquina; SP 49/D aperta fino a Pietralta; Sp 50 di Castagneto aperta fino a collegare le sole frazioni abitate; SP 50/A aperta diramazione per Torricella; SP50/B aperta diramazione fino alla provinciale 51 (frazioni Magnanella, Collecaruno, Castagneto); SP 53 della Montagna dei Fiori aperta fino a Ripe (Civitella del Tronto); SP 67 aperta dalla statale 80 a Cerqueto; SP/A Varano aperta; Sp 69 aperta solo tratto da provinciale 49 fino a San Vito (Comune di Valle Castellana).

La 365 verso Basciano è ancora chiusa fino al bivio Saputelli; la provinciale 553 rimane chiusa per frana a Notaresco.

“Siamo riusciti a liberare molte frazioni, naturalmente rimangono tante le situazioni critiche ma sono anche tante le persone soccorse e portate in salvo, il ritorno dell’energia elettrica in alcune aree e l’annunciato arrivo di nuove forze e mezzi rendono questa giornata, tragica per le notizie dei decessi, più sopportabile  – dichiara il presidente Renzo Di Sabatino – ci è stata garantita una autocolonna di 100 volontari della Protezione Civile con mezzi dalla Lombardia e   20 dalla Campania. Continua ad essere difficile il reperimento di carburante ma anche questa notte continuiamo a lavorare”.

Ancora non raggiunta la stazione sciistica di Prati di Tivo dove la maggior parte delle persone è rifugiata dentro la Gran Baita.

Abruzzo

Amichevole: Teramo-Fermana 1-2

Published

il

TERAMO – La Fermana passa al “Bonolis” nell’ultimo test pre-season

Test congiunto mattutino per i biancorossi contro la Fermana, quarto ed ultimo prima dell’avvio dei primi impegni ufficiali (mercoledì 23 in Coppa a Piacenza).
Assenti Piacentini (squalificato in campionato) e Martignago (squalificato in Coppa), oltre a Minelli e Valentini, con quest’ultimo che ha ripreso da poco a lavorare in gruppo dopo la distrazione muscolare rimediata.

FORMAZIONI UFFICIALI
TERAMO (4-2-3-1): 22 Lewandowski (75′ Mejri), 17 Cancellotti (60′ Celentano), 2 Diakite (46′ Trasciani), 5 Soprano (69′ Iotti), 3 Tentardini (60′ Di Matteo); 6 Arrigoni (46′ Lasik), 21 Santoro (46′ Viero); 20 Ilari (46′ Cappa), 11 Bombagi (69′ Birligea), 8 Costa Ferreira (46′ Mungo); 14 Pinzauti (46′ Cianci).
A disp.: 1 Mejri, 4 Trasciani, 7 Mungo, 9 Cianci, 16 Lasik, 18 Birligea, 23 Cappa, 24 Celentano, 25 Iotti, 27 Di Matteo, 28 Viero.
All.: Paci.

FERMANA (3-4-1-2): 1 Ginestra, 2 Esposito, 5 Comotto (K), 14 Scrosta (69′ Manetta); 15 Clemente, 4 Urbinati (85′ Staiani), 16 Ruci (46′ Bigica), 3 Mordini (69′ Sperotto); 10 Iotti (85′ Cremona); 19 Nepi (46′ Boateng), 9 Cognigni (69′ Raffini).
A disp.: 12 Tantalocchi, 6 Manetta, 7 Raffini, 8 Isacco, 13 Bigica, 17 Boateng, 18 Staiano, 21 Sperotto, 23 Cremona.
All.: Antonioli.

Arbitro: sig. Giorgio Di Cicco di Lanciano.
Assistenti: sigg. De Santis di Avezzano e D’Ettorre di Lanciano.

Marcatori: 6′ Costa Ferreira (T), 46′ Cognigni (F), 87′ Cremona (F).
Ammoniti: –
Recupero: 0’pt, 1’st.

Continua a leggere

Abruzzo

Sant’Atto, incidente sul lavoro: grave un uomo di 47 anni

Luigi Tommolini

Published

il

TERAMO – Grave infortunio sul lavoro nel pomeriggio di ieri in località Sant’ Atto di Teramo.

L’incidente è avvenuto verso le ore 14 quando la vittima, un uomo di 47 anni, è stata colpita al torace da un muletto manovrato da un suo collega.

I soccorsi si sono attivati immediatamente con l’arrivo di un’ambulanza del 118.

L’uomo è stato trasportato al nosocomio locale e ricoverato con un grave trauma al torace.

Sul luogo dell’incidente sono intervenuti i Carabinieri per la ricostruzione dell’esatta dinamica dell’incidente.


Continua a leggere

Abruzzo

Torano, CoviD19, 3 casi positivi: il messaggio del primo cittadino

Luigi Tommolini

Published

il

TORANO NUOVO –  “Alle persone in questione formulo i migliori auguri di pronta guarigione, vi sono vicina e resto a disposizione per qualsiasi necessità.
Ricordo a tutti di continuare ad assumere comportamenti responsabili e ad osservare le regole di contrasto alla diffusione del virus”.

Questo è il messaggio del Sindaco di Torano Nuovo, Anna Ciammariconi dopo che nelle ultime ore sono stati accertati nel Comune vibratiano tre casi di positività al CoViD19.

Per tutti e tre i casi sono state attivate le procedure previste.

Continua a leggere

Più letti

Copyright © 2020 Il Martino.it iscritto al tribunale di Teramo con il n. 668 del 26 aprile 2013 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore Responsabile: Noris Cretone