fbpx
Connect with us

Abruzzo

Abruzzo Open Day Summer: Sclocco presenta l’Atri Cup 2017

Pubblicato

il

Pescara. L’Atri Cup, giunta alla 31° edizione consecutiva, è una sorta di mini olimpiade che vede la città di Atri ospitare ogni anno centinaia di giovani atleti provenienti da diverse regioni d’Italia e da diverse Nazioni. Ragazzi di etnie, culture e lingue diverse, che si danno appuntamento nella cittadina ducale per gareggiare ma anche per conoscersi, per stringere legami di amicizia, per confrontare modi e stili di vita e di pensiero ma soprattutto per rilanciare insieme un caloroso messaggio di pace nel mondo.

La manifestazione raggruppa le principali discipline sportive (calcio, basket, volley, tennis, baseball, calcio a 5, arti marziali, ginnastica artistica) ed è dedicata ai ragazzi dai 6 ai 18 anni, con categoria maschile e femminile. Ogni anno l’Atri Cup riserva particolare attenzione al mondo della disabilità con specifiche attività sportive come torball e tiro con l’arco non vedenti. L’amicizia, la solidarietà, l’anelito alla pace sono valori che caratterizzano l’Atri Cup, che la connotano e rendono unica, e che sempre più la qualificano come una manifestazione di grande prestigio sportivo, sociale e culturale. Questa mattina, in Regione, a Pescara, la presentazione ufficiale alla presenza dell’assesosre alle Politiche sociali, Marinella Sclocco, del direttore del Dipartimento, Turismo, Cultura e Paesaggio, Giancarlo Zappacosta, dell’assessore alla Cultura del Comune di Atri, Domenico Felicione, e del team manager della manifestazione, Franco Francia. “Atri Cup ormai rappresenta una patrimonio sociale e culturale per l’intero Abruzzo, sia per l’evento in sè che per l’enorme lavoro che c’è dietro – ha commentato l’assessore Sclocco – ed Atri è la location migliore per la capacità di dare pari opportunità a tutti. Il binomio sport e disabilità segna poi un elemento distintivo che fa toccare con mano a famiglie ed educatori – ha aggiunto – come la pratica sportiva sia determinante ai fini della maturazione di tanti ragazzi”. Il ricco programma, inserito nel Cerrano Family Festival che, a sua volta, rientra nel più ampio progetto di Abruzzo Open Day Summer, entrerà nel vivo dal prossimo 2 giugno con una serie di iniziative condivise con i comuni di Roseto degli Abruzzi e Pineto. Tanti gli appuntamenti in programma ad Atri realizzati grazie alla collaborazione con l’Associazione Abruzzo Ontario. Tra le iniziative che prevedono numerosi tornei di calcio, minibasket, minivolley e altre discipline nell’ambito dell’Atri Cup, il 2 giugno al Teatro Comunale ci sarà lo spettacolo, “Sogno di una notte di mezza estate”, messo in scena dagli allievi dell’IIS A. Zoli di Atri che hanno frequentato i laboratori di recitazione. Tanto spazio sarà riservato allo sport con la gara di Basket in carrozzina tra la Nazionale Italiana e l’Italia Under 22 in programma il 2 giugno, la gara podistica nazionale “La corsa di Miguel” fissata per il 3 giugno alle 17 e nella stessa giornata l’incontro con la campionessa mondiale di salto in lungo Fiona May, alle 19. Il 4 giugno alle 14.00, infine, ci sarà la gara nazionale di danza sportiva e alle 21.00 il talk show condotto dal regista e attore Pino Strabioli in Piazza Duomo con Roberto Vecchioni.

Il 24 giugno ci sarà lo spettacolo di cabaret “Tale e quale a me” con Gabriele Cirilli e le iniziative proseguiranno fino al 2 luglio, quando avrà luogo l’evento conclusivo con lo show “Slurp” con Marco Travaglio. Si prosegue con il ricco cartellone “Cultura in eventi 2017” con mostre, musica, arte e cultura. Da luglio a settembre tornerà l’appuntamento con l’arte “Stills of Peace” quest’anno dedicato al confronto con la Cina a cura della Fondazione Aria che prevede mostre d’arte contemporanea, cinema in lingua cinese e MA.CO, la maratona del contemporaneo. Anche quest’anno tornerà l’apprezzata manifestazione Atri a Tavola che si terrà il 12 e 13 luglio e il 12 e 13 agosto.

Non solo sport, arte ed enogastronomia, ma anche musica e natura con i tanti appuntamenti in programma nell’Oasi dei Calanchi di Atri e i vari concerti che animeranno il centro storico, tra questi l’Atri Music Camp, la cui sesta edizione si terrà a fine luglio, mentre ad agosto ci sarà il tradizionale Festival Internazionale “Duchi d’Acquaviva” giunto alla 18° edizione e l’Atri Blues Festival che prevede una serie di appuntamenti con artisti apprezzati e noti in tutto il mondo, in particolare il 3 agosto alle 19 nella Villa Comunale ci sarà l’esibizione dell’Italians Blues Band; il 4 agosto alle 21 in Piazza Duchi D’Acquaviva ci sarà il concerto di Linda Valori & Maurizio Pugno Blues Band e dei New Body & Soul; il 5 agosto sul palco ci sarà il gruppo americano Stan Skibby Blues Band e i Nkem Favour Blues Band. Il 6 agosto ci saranno le esibizioni dei Blue Car Blues e The Lachy Doley Group provenienti dall’Australia.

Il programma estivo proseguirà con il Ferragosto a Capo d’Atri che sarà caratterizzato dalle antiche tradizioni, mentre il 17 agosto in piazza Duchi d’Acquaviva ci sarà l’atteso concerto, a ingresso gratuito, di Roberto Vecchioni.

L'Aquila

Resta in carcere uno dei palestinesi arrestati per terrorismo a L’Aquila, nuovo processo per gli altri due

Pubblicato

il

corte di cassazione

La Cassazione ha confermato la detenzione in carcere per Anan Yaeesh, uno dei palestinesi arrestati a L’Aquila con l’accusa di terrorismo. Negata l’estradizione in Israele: avrebbero subito «trattamenti disumani».

L’AUILA – La Cassazione ha confermato il carcere per Anan Yaeesh, mentre gli altri due palestinesi arrestati a L’Aquila lo scorso 29 gennaio con l’accusa di terrorismo, li Saji Rabhi Irar e Mansour Doghmosh, il Tribunale del Riesame valuterà la misura cautelare da applicare.

I tre resteranno in Italia, dopo che è stata negata l’estradizione in Israele dove la Corte ha riconosciuto che avrebbero ricevuto «trattamenti disumani».

I tre sono accusati a vario titolo di far parte del Gruppo di risposta rapida Brigate Tulkarem, parte delle Brigate dei martiri di Al-Aqsa, organizzazione che l’UE riconosce come terroristica.

Continue Reading

Pescara

Francavilla al Mare, a 8 mesi dal crollo riapre la galleria San Silvestro

Pubblicato

il

crollo-galleria-pescara-san-silvestro

Lo scorso novembre, a causa di una forte ondata di maltempo e piogge intense, nella galleria che collega Pescara e Francavilla si verificò un crollo.

PESCARA – Si trova sulla Strada Statale 714 “Tangenziale di Pescara”, ma ricade nel territorio comunale di Francavilla al Mare, la galleria San Silvestro che oggi è stata riaperta al traffico dopo quasi 8 mesi.

A Darne notizia, proprio la prima cittadina Luisa Russo che attraverso i propri canali social ha mostrato il transito delle prime auto: «Ce l’abbiamo fatta! Da oggi la galleria San Silvestro sarà finalmente riaperta al traffico».

La Galleria è stata chiuso al traffico dopo il crollo verificatosi lo scorso 22 novembre, a causa delle forti piogge. Quel giorno, un ammasso di detriti si staccò dalla volta della galleria proprio mentre stava passando un’auto. Fortunatamente nessuno rimase ferito nell’incidente, ma il collegamento è stato chiuso per pèermettere i lavori di restauro e messa in sicurezza.

Continue Reading

Teramo

Presa banda del bancomat di Cerignola: colpi anche a Martinsicuro e Alba Adriatica

Pubblicato

il

rapina ordigno postamat martinsicuro poste

Gli agenti della Questura di Foggia hanno arrestato una persona e sottoposto ad obbligo di dimora altre tre, perché ritenute membri della banda di Cerignola responsabile di diverse rapine con esplosivo ai danni di bancomat e casse automatiche. Tre i colpi a loro attribuiti quello alle Poste di Martinsicuro e quello tentato all’Unicredit di Alba Adriatica.

TERAMO – Sono quattro le misure cautelari applicate dagli agenti foggiani nei confronti dei presunti membri di una banda di Cerignola dedita alle rapine ai bancomat, mediante l’impiego di esplosivi. Uno è stato arrestato, mentre per gli altri è scattato il divetto di dimora. La banda avrebbe agito anche in Abruzzo, prima tentando un colpo all’Unicredit di Alba Adriatica e poi facendo saltare l’atm delle Poste di Martinsicuro.

Le accuse nei confronti degli indagati sono di associazione a delinquere, rapina, furto in esercizi commerciali, detenzione di armi e fabbricazione di manufatti artigianalmente.

Continue Reading

Più letti

Copyright © 2020 by Iseini Group | Il Martino.it iscritto al tribunale di Teramo con il n. 668 del 26 aprile 2013 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore: Antonio Villella | ISEINI GROUP S.R.L - Sede Legale: Martinsicuro, Via Gabriele D'annunzio 37, Cap 64014 - Sede Operativa: Alba Adriatica (TE) via Vibrata snc, 64011 - P.Iva 01972630675 - PEC: iseinigroup@pec.it - Numero REA: TE-168559 - Capitale Sociale: 1.000,00€ | Alcune delle immagini interamente o parzialmente riprodotte in questo sito sono reperite in internet. Qualora violino eventuali diritti d'autore, verranno rimosse su richiesta dell'autore o detentore dei diritti di riproduzione.