fbpx
Connect with us

Sport

Si completa lo staff degli Sharks

Published

il

Roseto

l Roseto Sharks è lieto di comunicare di aver rinnovato gli accordi con Nando Francani, e Danilo Quaglia, nei rispettivi ruoli di vice allenatore e assistente allenatore , e di Domenico Faragalli nel ruolo di Preparatore Fisico; Paolo Rinaldesi, anch’egli confermato, sarà l’assistente Preparatore.

Dopo l’ottima stagione passata, gli Sharks si affidano a questi professionisti esemplari che da tanti anni sono al servizio proprio dei biancazzurri ( per Faragalli e Quaglia si tratterà del sesto anno, mentre Francani è al suo secondo consecutivo), affiancando ancora una volta a coach Di Paolantonio persone valide, capaci e volenterose .

La società dà l’in bocca al lupo a tutto lo staff rosetano, augurandosi di emulare i risultati esaltanti della passata stagione.

-Ufficio Stampa Roseto Sharks

Ascoli Calcio

Ascoli: ecco il nuovo calendario

Published

il

ASCOLI PICENO – E’ ufficiale la ripresa del torneo di serie B, come sono ufficiali gli ultimi impegni dell’Ascoli calcio nel torneo cadetto 2019/20.

Ed è proprio il “Del Duca” a riaprire i giochi interrotti nel recupero tra Ascoli-Cremonese di mercoledì 17 giugno.

La gara contro i lombardi, programmata per le ore 15 di sabato 22 febbraio scorso, era stata “bloccata” meno di due ore prima dal suo inizio per l'”Emergenza Covid-19″.

Di seguito, salvo anticipi/posticipi, ecco il calendario delle gare dei bianconeri:

rec. 6^ rit. ASCOLI-CREMONESE mercoledì 17 giugno, ore 19.
10^ rit. ASCOLI-PERUGIA domenica 21 giugno
11^ rit. VENEZIA-ASCOLI sabato 27 giugno
12^ rit. ASCOLI-CROTONE martedì 30 giugno
13^ rit. COSENZA-ASCOLI sabato 4 luglio
14^ rit. ASCOLI-SALERNITANA sabato 11 luglio
15^ rit. ASCOLI-EMPOLI martedì 14 luglio
16^ rit. CITTADELLA-ASCOLI sabato 18 luglio
17^ rit. ASCOLI-PORDENONE sabato 25 luglio
18^ rit. PISA-ASCOLI martedì 28 luglio
19^ rit. ASCOLI-BENEVENTO sabato 1° agosto


Fonte: Ascoli Calcio 1898

Continua a leggere

Ascoli Calcio

Serie B, si riparte con Ascoli-Cremonese. Il comunicato della Lega

Published

il

ASCOLI – Nel tardo pomeriggio verranno pubblicate le date con gli orari del nuovo calendario di Serie B. C’è l’indiscrezione secondo cui la prima partita sarà Ascoli-Cremonese, si giocherà al “Del Duca” il 17 giugno alle ore 19.

IL COMUNICATO DELLA LEGA DI SERIE B

Assemblea della Lega di Serie B in videoconferenza. Via libera, come richiesto dalla Federazione, alle cinque sostituzioni da distribuire in un massimo di tre momenti durante la gara e stilate inoltre le date del calendario per la ripartenza del campionato, prevista per il weekend del 21 giugno con il recupero della 6a di ritorno fra Ascoli e Cremonese fissato il 17 giugno. Tre i turni infrasettimanali, il 30 giugno, il 14 luglio e il 28 luglio, ultima giornata di regular season il primo agosto, inizio dei playoff il 4 agosto e finale di ritorno il 20. Playout, infine, il 7 e il 14 agosto. Previsti orari pre serali e serali, che saranno comunicati insieme alla programmazione gare delle prime giornate.

Cosa dice il regolamento della Figc circa la disputa dei playoff e playout della Serie B premesso i criteri di arrivo in caso di classifica avulsa:

a) Punti conseguiti negli scontri diretti
b) Differenza tra reti segnate e subite negli scontri diretti c) Differenza reti dell’intero campionato
d) Maggior numero di reti segnate nell’intero campionato e) Sorteggio

PLAYOFF

La prima e la seconda classificata salgono direttamente in Serie A, la terza viene definita mediante la disputa di playoff per la Serie B, che si giocano se fra la terza e la quarta non ci sono più di 14 punti di distacco, fra le sei squadre arrivate in classifica dal 3° all’8° posto.

Turno preliminare

La gara è di sola andata fra la 6a e la 7a e fra la 5a e l’8a e prevede, in caso di parità dopo 90 minuti, la disputa dei tempi supplementari. In caso di ulteriore parità non si disputano i calci di rigore ma vince la squadra meglio classificata nella regular season.

Semifinali

La 3a classificata gioca una gara di andata e ritorno, quest’ultima in casa, contro la vincente del match fra la 6a e la 7a. Idem fra la 4a e la vincente fra la 5a e l’8a. In caso di parità di punteggio dopo 180’ si tiene conto della differenza reti nelle due partite, in caso di ulteriore parità si qualifica per la finale la squadra meglio posizionata in classifica (non si disputano quindi i tempi supplementari).

Finale

Le vincenti delle semifinali disputano gare di andata e ritorno, quest’ultima in casa della meglio classificata in campionato. In caso di parità di punteggio dopo 180’ si tiene conto della differenza reti nelle due partite, in caso di ulteriore parità viene considerata vincente la squadra meglio posizionata in classifica al termine del campionato. Solo nel caso in cui le due squadre avessero terminato il campionato con lo stesso punteggio in classifica, la gara di ritorno prevederebbe anche i tempi supplementari ed eventualmente i calci di rigore.

PLAYOUT

Sono retrocesse direttamente in Lega Pro le tre squadre ultime classificate, la quarta viene individuata da due gare, di andata e ritorno, fra la quartultima e la quintultima se non hanno più di quattro punti di distacco. In questo caso retrocede direttamente anche la quartultima classificata, senza la disputa dei playout. In caso di parità dopo i 180′ il regolamento ricalca quello della finale playoff.

Leggi anche le date sulla Serie A: https://www.ilmartino.it/2020/06/tutta-la-serie-a-con-recuperi-e-algoritmo/

Continua a leggere

Cronaca Sportiva

Le prime otto gare di Formula1

Dopo numerose cancellazioni ecco il calendario a partire da luglio

Marco Capriotti

Published

il

formula1 otto gare

Le prime otto gare di Formula1. Ieri abbiamo parlato della ripresa del campionato italiano di calcio https://www.ilmartino.it/2020/06/tutta-la-serie-a-con-recuperi-e-algoritmo/ di serie A, oggi passiamo al mondo dei motori.

Finalmente, dopo molte cancellazioni, abbiamo un primo elenco di ben otto gare di Formula1 per il Mondiale 2020.

Si dovrebbe partire, il condizionale è d’obbligo, come dicono i miei colleghi più raffinati, in Austria per due gare, dal 3 al 5 luglio e la settimana seguente, dal 10 al 12 luglio.

Terza gara, sempre nell’ex impero austro-ungarico, in quel di Budapest, in Ungheria, dal 17 al 19 luglio.Una trasferta relativamente vicina per evitare grandi spostamenti.

Doppia trasferta fuori dall’UE (anche se per ora le procedure agevolano tutti i permessi) in Gran Bretagna. Anche in questo caso due GP tra la fine di luglio e la prima settimana d’agosto.

Particolarmente caldo sarà il GP di Spagna a Barcellona. Per Ferragosto si preannuncia una gara bollente e scottante.

Pausa di una settimana e si vola in Belgio, al fresco di Spa, gara fissata per il 28-30 di agosto.

L’ottavo GP sarà quello di Monza, dal 4 al 6 settembre. Le prime otto gare di Formula1 così hanno avuto una pianificazione completa per quanto riguarda il primo periodo.

Ovviamente con tutte le cautele del caso, sempre che non accada nulla di grave al mondo delle corse e nelle nazioni che dovrebbero ospitare le gare.

In seguito, secondo il comunicato ufficiale e l’immagine che pubblichiamo, ci dovrebbero essere aggiornamenti su altre competizioni, probabilmente anche fuori dall’Europa.

Hanno cancellato molti gran premi, l’ultimo quello d’Olanda, che doveva essere la novità, il ritorno dopo anni di assenza.

Questa prima parte della stagione è stata segnata principalmente dal mercato dei piloti per il 2021. Le prime otto gare di Formula1 saranno trasmesse in Italia come sempre in diretta da SKY e in alcuni casi da TV8, che trasmetterà tutti i GP in registrata.

Info: https://www.formula1.com/

Continua a leggere

Più letti

Copyright © 2020 Il Martino.it iscritto al tribunale di Teramo con il n. 668 del 26 aprile 2013 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore Responsabile: Noris Cretone