Fitness: come risparmiare con i codici sconto per Nike

Scegliere il giusto abbigliamento per il fitness è un requisito indispensabile perché la sessione di allenamento si svolga nel modo più proficuo. Gli indumenti che si indossano per fare sport devono in primo luogo essere comodi e pratici. I movimenti non devono essere ostacolati ma resi più fluidi, per agevolare ogni tipo di contrazione. Pantaloni, maglie, calzini e scarpe ci sono ma non devono sentirsi. I tessuti devono essere naturali e tecnici, in modo da agevolare la traspirazione ed evitare che il sudore ristagni.

Qualsiasi sia l’attività praticata, il consiglio numero uno è di vestirsi sempre a strati. A prescindere dalla stagione calda o fredda, è sempre bene iniziare l’allenamento indossando una felpa o una maglia leggera durante il riscaldamento. Solo quando le pulsazioni cominciano ad aumentare ed il corpo comincerà a produrre calore, si potrà restare in canottiera o in maglia leggera. La felpa è fondamentale anche al termine della sessione, perché evita di prendere colpi d’aria con lo sbalzo di temperatura mentre si va negli spogliatoi o tra una lezione e l’altra.

Il perfetto outfit per il fitness prevede l’utilizzo di tessuti come cotone, microfibra,  goretex o altri materiali traspiranti che assorbono il sudore e lasciano traspirare la pelle, mantenendo così il giusto livello di umidità corporea. Assolutamente sconsigliati invece i tessuti acrilici, troppo elastici o di bassa qualità in quanto possono favorire la possibilità di ammalarsi, a causa del ristagno del sudore sulla pelle, e la comparsa di irritazioni cutanee molto fastidiose. Gli indumenti di scarsa qualità inoltre, a contatto con il sudore, possono rilasciare sulla pelle il colore, talvolta anche nocivo.

Se si è anche attenti alla moda e allo stile, l’abbigliamento da palestra può diventare un vero e proprio costo da tenere sotto controllo nel budget domestico. Diventa allora un buon affare acquistare questi capi su portali online. Qui le offerte fioccano durante tutto l’anno e non solo nei periodi dei saldi. Per risparmiare ancora di più è possibile inoltre utilizzare coupon e codici sconto da inserire nel carrello prima del pagamento.

Reperire questi ultimi in rete è davvero semplice. Online ci sono tantissimi siti che raggruppano tutte le promozioni dei principali negozi italiani e stranieri divisi per categoria merceologica.

Piucodicisconto.com, ad esempio, mostra tutti i codici sconto Nike disponibili al momento per acquistare abbigliamento fitness di elevata qualità dal colosso del settore. Come utilizzare i buoni è semplice e di solito spiegato in modo dettagliato sui siti che li propongono.

Utilizzando i codici sconto si potrà acquistare a prezzi vantaggiosi un intero outfit per il fitness che va dall’intimo fino ai giubbotti.

Anche la biancheria intima infatti è un elemento da non trascurare. Per le donne ogni sessione di allenamento deve prevedere l’utilizzo di un reggiseno sportivo, privo di ferretti e di cuciture spesse e fastidiose, che permetta un fermo sostegno ma ampia libertà di movimento, e la sicurezza di non incorrere in “incidenti” imbarazzanti. Per l’uomo è invece consigliato l’utilizzo di uno slip aderente in un materiale molto traspirante. Le calze, rigorosamente in spugna, non devono stringere troppo per consentire la corretta circolazione del sangue.

Fondamentale anche la scelta delle scarpe. Queste devono essere studiate appositamente per la disciplina da affrontare oltre che essere adatte alla forma del piede. Prerogative comune a tutti i modelli giusti restano le suole in gomma e le tomaie in tessuto tecnico traspirante. Meglio i lacci alla chiusura con gli strappi per consentire un adesione più salda.