“Le ragazze del Volley Città Sant’Angelo si dimostrano mature per il ruolo di protagoniste della serie D. Nel primo set le angolane entrano sul parquet del Palaquaranta un po’ contratte e cedono il primo set alle pescaresi della Dannunziana con il punteggio di 25 a 21. Il tecnico Longobardo non perde la calma e suggerisce alla palleggiatrice Core di giocare sulle centrali, costruendo un gioco molto bello che disorienta le avversarie di mister Schiavone e portando sul 1 a 1 con il risultato di 25 a 18. Il terzo è ancora favorevole del Città Sant’Angelo che riesce a contenere gli attacchi delle padroni di casa chiudendolo sul 19 a 25. Nel quarto set le prime battute sono della Dannunziana ma sul 10 pari una incontenibile Colazzilli piazza un  paio di muri stratosferici e con alcune schiacciate appoggiate alle spalle delle pescaresi danno la vittoria finale di 1 a 3 con il punteggio di 19 a 25. Con questa vittoria le angolane sono a sole tre punti dalla vetta e con due gare da fare in casa, partendo da domenica 10 con inizio alle ore 17,30 contro la Robur Pescara. ”

UFFICIO STAMPA VOLLEY CITTA’ SANT’ANGELO