Samb, gennaio 1978: il villarosano Peppe Valà match-winner al “Ballarìn” contro il Varese

15 gennaio 1978 Samb-Varese 1-0 - Il gol vittoria di Peppe Valà

E’ domenica 15 gennaio 1978.

La “SamBergamasco” batte al “Ballarin” il temutissimo Varese di mister Maroso. 

E’ la 18a giornata del campionato di serie B 1977-78, quello della serie A sfiorata.

La gara è dominata nel gioco dai rossoblù che riescono a sfondare la retroguardia lombarda.

Il gol vittoria nasce da un’azione personale di Giuseppe “Peppe” Valà, formidabile centrocampista villarosano.

Valà, ricevuto il pallone da Francesco Guidolin, infila l’estremo difensore avversario Fabris con un preciso tiro nell’angolino basso, alla destra della sua porta.

Quel giorno anche mister Marino Bergamasco esultò platealmente (evento quasi raro) al goal del nostro rossoblu.

Sarà l’unica rete di Peppe Valà in serie B con la maglia della Samb (101 presenze totali e 3 goals; nella “SamBergamasco” 84 presenze e tre goals).

Il biondo centrocampista disputò anche 15 gare in serie A con la casacca della Ternana.

Nel giovane e baldanzoso Varese giocavano i futuri rossoblù Pedrazzini e Taddei.

La compagine lombarda era allenata da Pietro Maroso, fratello minore del famoso Virgilio, terzino sinistro del “Grande Torino”, perito nella tragedia di Superga il 4 maggio 1949.


IL TABELLINO

SAMB: Pigino; Catto, Podestà; Melotti, Agretti, Valà; Bozzi, Guidolin, Chimenti, Odorizzi, Giani (6st Nicola Traini). 12 Carnelutti, 13 Bogoni. All.: Marino Bergamasco.

VARESE: Fabris; Salvadè, Pedrazzini; Brambilla, Spanio, Giovannelli; Doto, Taddei (9st De Lorentis), Cascella, Criscimanni, Mariani. 12 Boranga, 13 Ramella. All.: Pietro Maroso.

ARBITRO: Panzino di Catanzaro.

RETE: 24st Peppe Valà.


Giuseppe Valà (Figurine Panini 1977/78) 

 


 15 gennaio 1978 Samb-Varese 1-0 – Il gol vittoria di Peppe Valà