Colonnella, botte e violenza alla moglie: scatta divieto di avvicinamento

COLONNELLA – Un 40enne originario di San Benedetto del Tronto ha ricevuto dal giudice un provvedimento cautelare di divieto di avvicinamento alla ex convivente.

La donna infatti è stata più volte minacciata, percossa e tenuta in uno stato di soggezione anche dopo la conclusione della loro relazione, fino a quando non ha deciso di rivolgersi ai carabinieri.

Le indagini hanno permesso quindi al magistrato di chiedere l’emissione del divieto di avvicinamento che impedisce all’uomo di avvicinarsi alla donna e al figlio e di comunicare con lei.