Domani a Teramo, il “Giorno della Memoria”

TERAMO – Il Giorno della Memoria è una ricorrenza internazionale celebrata il 27 gennaio di ogni anno come giornata per commemorare le vittime dell’Olocausto (ovvero il genocidio per opera della Germania nazista e dai suoi alleati nei confronti degli ebrei d’Europa). Si è stabilito di celebrare il Giorno della Memoria ogni 27 gennaio perché in quel giorno del 1945 le truppe dell’Armata Rossa, impegnate nella offensiva Vistola-Oder in direzione della Germania, liberarono il campo di concentramento di Auschwitz.

A Teramo, la cerimonia per la ricorrenza dell’evento si svilupperà in due diversi momenti celebrativi: il primo, alle ore 10.00, in via Palatucci (Villa Mosca) presso la targa intestata a Giovanni Palatucci, Giusto tra le Nazioni; il secondo, alle ore 11.00, presso la Sala Polifunzionale della Provincia, in Via Comi 11, dove si terrà un incontro sul tema.