Corropoli, dal 12 febbraio arriva la Carta d’Identità Elettronica

CORROPOLI – A partire dal 12 febbraio il Comune di Corropoli rilascerà la Carta di Identità Elettronica – C.I.E. Da tale data non sarà più possibile richiedere la Carta d’Identità in formato cartaceo che manterrà la sua validità fino alla scadenza e pertanto non sussiste alcun obbligo di sostituirla con la C.I.E.

La Carta di Identità Elettronica – C.I.E  è richiesta dal cittadino presso l’ufficio anagrafe del Comune di residenza o dimora in caso di scadenza della propria carta di identità (oppure in seguito a smarrimento o furto, previa presentazione della relativa denuncia, o deterioramento). Il rilascio della C.I.E non sarà più immediato, come accade ora, in quanto non è più emessa dal comune allo sportello ma è stampata e spedita direttamente  dall’Istituto Poligrafico Zecca dello Stato al cittadino, che la riceverà entro 6 giorni dalla richiesta presso un indirizzo da lui indicato o presso il Comune. Anche i tempi di elaborazione della pratica saranno più lunghi, indicativamente 20 minuti a fronte dei 5 attuali.

Il cittadino dovrà presentarsi allo sportello munito di:

  • Carta di Identità scaduta o in scadenza, o altro documento necessario per l’identificazione della persona.
  • In caso di furto o smarrimento della Carta d’Identità è necessario produrre la relativa denuncia in originale.
  • 1 foto tessera (conforme alle norme ICAO)
  • Codice fiscale / tessera sanitaria
  • Permesso di soggiorno o carta di soggiorno in corso di validità.

Al momento della domanda , il cittadino maggiorenne, se lo desidera, fornisce il consenso ovvero il diniego alla donazione degli organi e tessuti.

Comune di Corropoli