fbpx
Connect with us

Abruzzo

Mazzocca e Prosperi su messa in sicurezza fiume Tordino

Pubblicato

il

GIULIANOVA – La Regione Abruzzo ha finanziato la messa in sicurezza del fiume Tordino, nel tratto dei Comuni di Giulianova e Roseto degli Abruzzo, per un importo complessivo di 1 milione 200mila euro.

Il Sottosegretario Regionale e Capogruppo di Art.1 Mdp Abruzzo Mario Mazzocca spiega: “Due anni fa, sollecitato dai compagni di Roseto degli Abruzzi, abbiamo dato inizio ad una serie di incontri-ascolto nella popolosa frazione di Cologna Spiaggia e, mediante un puntuale sopralluogo, abbiamo individuato, insieme al Genio Civile regionale, diversi punti critici del fiume Tordino.

Da queste iniziative è nato il progetto preliminare per la messa in sicurezza dello stesso, che ho presentato alla cittadinanza. Oggi, finalmente, dopo l’intero iter burocratico, e ricevuto il corposo finanziamento del Masterplan, quel progetto da preliminare è diventato esecutivo ed è stato inserito nella piattaforma Rendisweb. Ciò vuol dire che per l’estate del 2018 il progetto sarà cantierabile. L’ammontare dei lavori non sarà di 800 mila euro, come stabilito due anni fa, ma di 1 milione e 200 mila euro.

Le difficoltà in questi due anni sono state diverse: mancavano di fatto sia l’accredito sia la disponibilità all’utilizzo. Ciò che non è mai venuto meno è invece il nostro impegno rispetto alla promessa fatta ai cittadini: la progettualità politica in grado di combattere gli effetti nefasti del dissesto idrogeologico.

Cologna Spiaggia ha pagato un duro prezzo per la mancata cura della questione. Allagamenti, esondazioni, discariche abusive sembravano essere l’unico eterno scenario per i suoi abitanti. Invece noi, con modestia e tenacia, abbiamo cantierato prima un progetto da 600 mila euro realizzato agli inizi del 2016, e poi altri interventi-tampone nel 2017. Finalmente l’anno nuovo porterà la realizzazione di questo grande progetto nel tratto a monte della SS16 per oltre due chilometri.

È un bel passo in avanti. Per questa ragione mi sento in dovere di ringraziare i tanti cittadini che in questi anni mi hanno chiamato, e di ricordare Sabatino Prosperi, Massimo Moretti, Donatella Di Cesare, Dalia Collevecchio, Gianni Rosini, Gianni Dozzi, Guerino Prosperi e Francesco D’Andrea che hanno contribuito in maniera attiva alla risoluzione della problematica.

Presto tornerò a Cologna Spiaggia per incontrare i cittadini, carte alla mano, perché questo risultato sia motivo non di vanto ma di riscossa per tutti quelli che, ahimè, negli anni hanno visto il fiume erodere, in maniera implacabile, i frutti del loro duro lavoro”.

Così Sabatino Prosperi, Responsabile organizzativo Art.1 Provincia di Teramo:

“Non posso nascondere la soddisfazione per questo risultato. Quando iniziammo la progettazione, insieme ai tanti cittadini di Cologna Spiaggia eravamo ben coscienti che l’obiettivo perseguito avrebbe richiesto pazienza e meticolosità. Il crono programma messo a tavolino ha trovato ostacoli e lungaggini burocratiche. Alcune di queste difficoltà erano legate ad una certa sonnolenza del governo nazionale che puntualmente promette fondi senza verificare le coperture effettive né offrire tempistiche adeguate rispetto alle esigenze dei territori.

Tuttavia, sapevamo che la promessa fatta andava onorata nel migliore dei modi possibili. E fino a quando non vedremo realizzati i nuovi argini non canteremo vittoria. Anzi! In questi mesi i nostri sforzi si moltiplicheranno per vedere finalmente la completa realizzazione di quanto progettato. Sarà nostra premura tenere aggiornati i cittadini colognesi nelle prossime settimane sul divenire delle cose. Intanto, un sentito ringraziamento a tutti quelli che hanno reso possibile tutto questo, a partire dal Sottosegretario Regionale Mario Mazzocca, prodigo nell’azione ed autorevole nel rapporto sia col Governo che con i cittadini tutti”.

Teramo

A Teramo il centrodestra converge su Antonetti

Pubblicato

il

carlo antonetti candidato sindaco teramo

Con una nota ufficiale firmata da tutti i partiti della coalizione, il centrodestra conferma che il candidato sindaco di Teramo alle prossime elezioni sarà l’avvocato Marco Antonetti.

TERAMO – La fumata bianca è arrivata. Si tratta della seconda in realtà. Sarà Carlo Antonetti il candidato del centrodestra a Teramo alle Elezioni Amministrative del prossimo maggio. Più che un candidato espressione della coalizione, è più corretto dire che è stata la coalizione a convergere sul candidato che comunque avrebbe gareggiato “da solo”.

Carlo Antonetti, avvocato, ex proprietario Teramo Basket, era annoverato tra i candidabili, ma dopo che è stato indicato il nome di Pietro Quaresimale, che poi ha sciolto le riserve ritirandosi dalla corsa elettorale, ha accettato l’appello civico presentato da alcuni cittadini ed ha confermato la propria candidatura. Verso la quale anche sigle ed esponenti di centro hanno mostrato apprezzamento. Il timore di dover competere con una lista “amica” potrebbe aver giocato un ruolo chiave nella scelta dei partiti di centrodestra di convergere su questa candidatura. Secondo i beni informati, le maggiori resistenze si sono incontrate in casa Lega, ma dopo un faccia a faccia tra le parti, si sarebbe trovata finalmente l’intesa.

E con una nota ufficiale che porta la firma dei coordinatori di Fratelli d’Italia, Lega, Forza Italia, Noi Moderati e Unione di Centro, viene ufficializzata la ritrovata unità: «Il suo profilo civico conferisce spessore e forza all’intera coalizione. Un ringraziamento agli altri esponenti del cdx che hanno favorito il processo di sintesi, pur potendo ambire alla candidatura».

Continua a leggere

L'Aquila

Ad Aielli spuntano delle nuove installazioni artistiche in ferro battuto

Pubblicato

il

aielli installazioni artistiche in ferro battuto

L’AQUILA – L’arte che si aggiunge all’arte, d’improvviso, compare di mattina come una lieta epifania; nel paese di Aielli – divenuto ormai un vero e proprio museo a cielo aperto – tale evento continua a ripetersi con dolce costanza.

Questa mattina sono state posizionate tre installazioni artistiche in ferro riutilizzato, raffiguranti momenti di vita quotidiana del borgo marsicano.

La lettura di Ignazio Silone, nei pressi della biblioteca di “Libert’aria”; l’osservazione del cielo con un telescopio, in omaggio alla vocazione astronomica di Aielli (Borgo Universo); il gioco della morra (in foto), dinanzi al municipio, in ricordo di un aiellese scomparso che passò un’ultima serata di felicità giocando a tale gioco.

Le installazioni sono state realizzate da Benedetto Di Pietro, artista ed ex sindaco di Aielli dal 1995 al 1999.

Continua a leggere

Abruzzo

L’abruzzese Enzo Imbastaro entra nel Consiglio Nazionale del Coni

Pubblicato

il

enzo imbastaro consiglio nazionale coni

Il presidente del Comitato abruzzese, già al vertice di quello provinciale di Pescara, è stato eletto componente del Consiglio Nazionale del Comitato Olimpico Italiani, Coni.

PESCARA – Con 24 voti favorevoli e due schede bianche ottenuti tra i 26 aventi diritto al voto, il presidente del Coni Abruzzo, Enzo Imbastaro, è stato eletto componente del Consiglio Nazionale del Comitato Olimpico Nazionale Italiano.

L’elezione è avvenuta nel corso di un’assemblea svoltasi al Salone d’Onore del Foro Italico ieri, mercoledì 22 marzo, alla quale hanno preso parte i rappresentati delegati provinciali Centro Italia e cje è stata presieduta dalla vicepresidente del Coni, Claudia Giordani.

Enzo Imbastaro, che in passato ha ricoperto anche il ruolo di presidente provinciale del Coni Pescara, sostituisce dunque il dimissionario Salvatore Sanzo.

Continua a leggere

Più letti

Copyright © 2020 by Iseini Group | Il Martino.it iscritto al tribunale di Teramo con il n. 668 del 26 aprile 2013 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore: Antonio Villella | ISEINI GROUP S.R.L - Sede Legale: Martinsicuro, Via Gabriele D'annunzio 37, Cap 64014 - Sede Operativa: Alba Adriatica (TE) via Vibrata snc, 64011 - P.Iva 01972630675 - PEC: iseinigroup@pec.it - Numero REA: TE-168559 - Capitale Sociale: 1.000,00€ | Alcune delle immagini interamente o parzialmente riprodotte in questo sito sono reperite in internet. Qualora violino eventuali diritti d'autore, verranno rimosse su richiesta dell'autore o detentore dei diritti di riproduzione.