Pescina, furti in casa durante la sfilata per il Carnevale

PESCINA – Un Carnevale all’insegna di furti in città. E’ quanto accaduto quest’anno a Pescina, durante lo svolgimento della famosa sfilata di carri di domenica pomeriggio, 11 febbraio, che ha visto popolare la città di gente, portando fuori casa l’intero paese.

Due colpi sono stati messi a segno dai malviventi in due abitazioni separate. Approfittando della confusione e dell’assenza di persone in casa, impegnate nei festeggiamenti del Carnevale, i ladri hanno potuto agire indisturbati.

Il primo furto è stato compiuto in via G. Di Vittorio dove i malviventi si sono introdotti da un accesso secondario della casa ed hanno portato via denaro contante e preziosi. Il secondo colpo è stato messo a segno in via Roma dove i ladri sono riusciti ad entrare in casa dopo aver segato le grate di una porta finestra. Sull’accaduto indagano i carabinieri di Pescina per individuare i responsabili dei colpi.