Monte San Giusto, 750 grammi di marijuana nel baule, arrestato

Fermato per un controllo a Monte San Giusto, un venticinquenne straniero alla guida

MACERATA – Viaggiava con 750 grammi di marijuana nel baule, il ragazzo straniero di 25 anni arrestato dalla Guardia di Finanza. Le fiamme gialle lo hanno fermato per un controllo a Monte San Giusto ed hanno trovato l’erba proibita.

I finanzieri hanno amplificato gli sforzi anti spaccio, già da tempo. In tutto il maceratese, nei mesi scorsi una serie di operazioni ha portato alla scoperta ed allo smantellamento di intere piantagioni. Adesso gli inquirenti si stanno concnetrando su zone ritenute più tranquille ddagli spacciatori.

Anche in questo caso è andata così. Il ragazzo è finito in manette, mentre la marijuana è stata sequestrata. Molto probabilmente era destinata al mercato locale. la maggior parte era contenuta in un secchio, mentre circa 75 grammi, erano suddivisi in 3 ovuli di cellophane.