fbpx
Connect with us

Ascoli Piceno

Ascoli Piceno, Colle San Marco: Nuova condotta idrica per il Rifugio Paci

Pubblicato

il

ASCOLI PICENO – Finalmente il Centro di Educazione Ambientale ‘Mario Paci’ dispone di una propria linea idrica dedicata e, pertanto, l’approvvigionamento non dovrà essere più effettuato mediante autobotti. Si tratta di un traguardo di grande importanza e atteso da oltre 20 anni che si realizza grazie al finanziamento dell’Amministrazione Provinciale che ha lavorato con grande impegno per conseguire questo risultato, in stretta sinergia con la Ciip S.p.A. e la Ruzzo Reti S.p.A. e con il pieno appoggio del Cai di Ascoli Piceno, comproprietario insieme alla Provincia della struttura.

I lavori per la realizzazione della nuova linea idrica si sono conclusi di recente e sono stati ufficializzati la settimana scorsa con un incontro a cui hanno preso parte il Presidente della Provincia Paolo D’Erasmo, la Vice Presidente della Provincia Valentina Bellini, il Presidente del Cai di Ascoli Paola Romanucci, il Presidente della Cooperativa Integra che gestisce la struttura Fabio Bracchi e rappresentanti di Ciip e Ruzzo Reti.

Come noto, la struttura si trova a circa 900 metri di altitudine, lungo la S.P. 76 che da Colle San Marco raggiunge il Colle San Giacomo, al confine tra Marche e Abruzzo, alle porte del Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga e rappresenta un importante sito montano funzionale al turismo e alla promozione dei valori paesaggistici.

Il Presidente della Provincia, Paolo D’Erasmo, e il Vicepresidente, Valentina Bellini, hanno affermato chel’autonomia idrica del Rifugio Paci ottenuta con l’intervento della Provincia che ha messo disposizione risorse del proprio Bilancio, curato la progettazione dell’opera e la sua concreta realizzazione consentirà alla struttura di programmare con ulteriore efficacia e maggiore serenità le proprie iniziative e, in tale prospettiva, vorremmo ringraziare sentitamente gli altri protagonisti di questa “impresa”: la Ruzzo RETI S.p.A. che fornirà l’acqua necessaria e la Ciip S.p.A., che ha assicurato l’indispensabile supporto tecnico e specialistico e, naturalmente il Cai di Ascoli Piceno e la Cooperativa Integra che cura la gestione del rifugio’.

‘Ringrazio la Provincia – ha poi concluso la Presidente della Sezione Cai di Ascoli Paola Romanucci – per questo importante intervento di miglioramento infrastrutturale. Il rifugio è un Centro di Educazione Ambientale al servizio delle famiglie e che ospita ogni estate centinaia di ragazzi col programma ‘A Tutta Natura‘, avviato con l‘apporto della Fondazione Carisap. La nuova condotta idrica è un positivo esempio di come la collaborazione fra istituzioni e associazioni produca risultati utili per tutta la collettività’.

Ascoli Piceno

Grottammare: scontro sulla SS16, salvata una donna

Pubblicato

il

GROTTAMMARE – L’incidente è avvenuto sulla Statale 16, a Grottammare, intorno alle 8 e 45 di questa mattina. Rimaste coinvolte nello scontro due auto. Sul posto, i Vigili del Fuoco, sono riusciti a salvare una donna rimasta bloccata.

Continua a leggere

Ascoli Piceno

San Benedetto del Tronto: scontro auto-bici, interviene il 118

Pubblicato

il

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – L’incidente è avvenuto in via Marsala, a San Benedetto del Tronto. Lo scontro ha visto protagoniste un’auto e una bici. Immediatamente sul posto, i sanitari del 118 e le Forze dell’Ordine per i rilievi.

Continua a leggere

Ascoli Piceno

Contagi covid all’ospedale Mazzoni di Ascoli Piceno

Pubblicato

il

ASCOLI PICENO – All’ospedale Mazzoni di Ascoli Piceno sono stati riscontrati contagi da Covid 19.

Secondo le informazioni, ci sono stati tre casi di positività covid: un medico e due infermieri.

La direzione dell’aerea Vasta 5 ha predisposto il blocco operatorio fino alla fine del mese di Novembre.

L’Asur nonostante il blocco, assicura i cittadini sugli interventi di emergenza ma limitando l’uso delle sale operatorie.

La situazione al momento è sotto controllo ad Ascoli riguardo contagi dell’ospedale Mazzoni.

Ma in caso di aggravamento, non si escluderanno limitazioni per l’accesso al plesso e visite per i degenti.

I contagi covid nelle Marche continuano a aumentare.

La regione riporta 361 positivi su 3.283 tamponi analizzati.

La percentuale di positività è dell 11% ed il tasso d incidenza cumulativa settimanale con 100 mila abitanti è di 137,33.

I nuovi casi localizzati sono : Ancona 119, Fremo 63, Ascoli Piceno 60, a Macerata 59, a Pesaro Urbino 53 Offida 53, di cui 6 fuori regione.

La fascia di età dei casi positivi nelle Marche è dai 25- 49 anni, situazione problematica soprattuttto a Castignano dove sono 88 i casi positivi su 117 in quarantena.

Continua a leggere

Più letti

Copyright © 2020 by Iseini Group | Il Martino.it iscritto al tribunale di Teramo con il n. 668 del 26 aprile 2013 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore Responsabile: Luigi Tommolini | ISEINI GROUP S.R.L - Sede Legale: Martinsicuro (TE) via metauro 10/A, 64014 - P.Iva 01972630675 - PEC: iseinigroup@pec.it - Numero REA: TE-168559 - Capitale Sociale: 1.000,00€

Privacy Policy