Porto Recanati, spaccio, nove operazioni della GdF in due settimane

Avvenute presso l' "Hotel House" ed il "River Village". 3 persone denunciate, 6 segnalate come tossicodipendenti. sequestrati 20 grammi di stupefacenti e diverse somme in contanti

PORTO RECANATI – “Hotel House” e “River Village” ancora agli onori della cronaca. I due complessi residenziali, abitati in larga parte da extracomunitari di differente provenienza, hanno spesso fatto da teatro a vicende legate allo spaccio. Ieri l’ultima operazione della Guardia di Finanza, la nona in un paio di settimane.

Le fiamme gialle hanno sorpreso un ragazzo di 29 anni in possesso di 10 grammi di eroina. Pregiudicato, di origine pakistana, è stato denunciato a piede libero. Quando lo hanno visto, i militari hanno deciso di perquisirlo. Oltre alla droga aveva diverse banconote di differente taglio.

Solo in queste ultime due settimane, tre persone sono state denunciate per spaccio, mentre altre 6 sono state segnalate come tossicodipendenti. I finanzieri hanno sequestrato 20 grammi di stupefacenti e diverse somme in contanti.