Trema anche l’aquilano: scossa di magnitudo 3.3 alle 6.49 ad Ocre

L’AQUILA – Una nuova scossa di terremoto di magnitudo 3.3 è stata registrata dall’Ingv ad Ocre, in provincia dell’Aquila, alle ore 06.49, con epicentro a circa 3 km dalla cittadina e ad una profondità di 10 Km.

Non si registrano danni a persone o cose ma è tanta la paura nel centro Italia, anche e soprattutto a causa del sisma di magnitudo 4.7 avvenuto nella notte nel maceratese.