fbpx
Connect with us

Ascoli Piceno

Ascoli Piceno, ‘Il silenzio che urla’: la mostra di Silvio Formichetti al Palazzo dei Capitani

Carlo Di Natale

Published

il

ASCOLI PICENO – La mostra delle opere di Silvio Formichetti è stata inaugurata sabato 7 luglio, al termine della presentazione del Palio di Luglio che ha avuto luogo nella Sala della Ragione del Palazzo dei Capitani del Popolo. Il 26 luglio sarà presentato il palio eseguito da Formichetti per l’edizione di agosto ed il catalogo della mostra in corso, con una introduzione di Vittorio Sgarbi.

Silvio Formichetti

Silvio Formichetti, che dipingerà il palio per l’edizione di agosto della Quintana 2018, è nato a Pratola Peligna ed ha iniziato la sua attività eseguendo ritratti e paesaggi dedicati all’entro terra abruzzese. A partire dagli anni novanta, l’artista si è avvicinato all’informale, studiando in particolare le opere di Pollock e di Hartung nonché quelle dei principali esponenti dell’astrattismo italiano, come Basaldella ed Emilio Vedova. Nel panorama dell’arte italiana contemporanea, Formichetti esprime una posizione originale e, muovendo da una tecnica pittorica che rammenta il dripping, elabora delle composizioni di grande efficacia espressiva avvalendosi di una trama pittorica e segnica che, pur rinunciando alla figurazione tradizionale, riesce a trasmettere all’osservatore stati d’animo ed inquietudini comuni a molti.

Formichetti ha partecipato nel corso degli ultimi anni ad importanti eventi espositivi internazionali: nel 2011 è stato invitato da Vittorio Sgarbi alla 54° edizione della Biennale di Venezia, nel 2013 ha presentato i suoi lavori al Parlamento Europeo a Bruxelles e a Berlino nel 2015. Recentemente è stato insignito del Award Certilux per l’arte “Made in Italy”.

Silvio Formicheti, opera

Fra le molte iniziative promosse da pittore, si ricorda in particolare la recente performance che lo ha visto dipingere il corpo di una modella divenuta così il supporto per un’opera d’arte che si modifica ad ogni movimento: la pelle della donna è divenuta essa stessa tela sulla quale il pittore ha steso i suoi colori prendendo spunto dai presupposti della body art.

La mostra sarà visibile a tutti fino al 2 settembre del corrente anno.

Ascoli Piceno

Grottammare: incendio in zona Valtesino, ancora da chiarire le cause

Maria Giulia Mecozzi

Published

il

GROTTAMMARE – L’incendio si è verificato nella mattinata di oggi, giovedì 14 gennaio, nella zona Valtesino. Sul posto sono giunti immediatamente i Vigili del Fuoco. Rimangono ancora da chiarire le cause e l’entità dl rogo.

Continua a leggere

Ascoli Piceno

Ospedali nel fermano al collasso: 14 pazienti trasferiti a San Benedetto del Tronto e Ascoli

Maria Giulia Mecozzi

Published

il

FERMO – Con l’aumento dei casi positivi al Covid-19 nel fermano, la situazione ospedaliera della provincia, è al collasso. Proprio per questo motivo, e a fronte degli scarsi posti letto nel reparto di malattie infettive dell’ospedale Murri, si è dovuto procedere con il trasferimento urgente di 14 persone positive al Coronavirus dall’Area Vasta 4 (Provincia di Fermo) all’Area Vasta 5 (Provincia di Ascoli). I pazienti sono stati smistati tra l’ospedale di San Benedetto del Tronto e di Ascoli Piceno.

Continua a leggere

Ascoli Piceno

Monteprandone: screening di massa anti-Covid dal 22 al 24 gennaio

Maria Giulia Mecozzi

Published

il

MONTEPRANDONE – Venerdì 22, sabato 23 e domenica 24 gennaio 2020, presso il Bocciodromo. Sono queste le date ufficiali in cui verrà effettuato lo screening di massa anti-Coronavirus, a Monteprandone e Centobuchi. Per orari e prenotazioni si dovrà attendere ancora qualche giorno. Sarà lo stesso Sindaco, Sergio Loggi, a dare tutte le informazioni necessarie ai cittadini.

Continua a leggere

Più letti

Copyright © 2020 by Iseini Group | Il Martino.it iscritto al tribunale di Teramo con il n. 668 del 26 aprile 2013 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore Responsabile: Luigi Tommolini

Privacy Policy