Mosciano, giovane animatore muore in un incidente nella Repubblica Dominicana

MOSCIANO SANT’ANGELO – In un grave incidente stradale nella Repubblica Dominicana, nei pressi della località turistica di Bayahibe, ha perso la vita il moscianese Stefano Tulli, 26 anni, noto animatore.

Il giovane era in sella ad una motocicletta assieme ad una donna italiana, anch’essa animatrice, quando per motivi in corso di accertamento da parte della Difesa Civile e della Polizia nazionale, si è scontrato frontalmente con un Suv che procedeva in senso opposto. Il 26enne è morto sul colpo, mentre la donna è stata soccorsa e accompagnata nell’ospedale della città de La Romana: sarebbe in gravi condizioni.

A Mosciano il giovane era molto conosciuto e la notizia è stata accompagnata da grande commozione e dolore dai cittadini e dall’Amministrazione comunale.