fbpx
Connect with us

Fermo

Fermo, Viabilità A14 e Statale 16: i Sindaci Calcinaro, Loira e Franchellucci chiederanno un equo indennizzo

Carlo Di Natale

Published

il

FERMO – Situazione insostenibile. Quanto successo la scorsa settimana all’interno della galleria ‘Castello’ a Grottammare, con la deviazione della viabilità dall’A14 alla Statale, sta avendo delle serie ripercussioni e sta causando gravi disagi al territorio ancora in questi giorni e sicuramente nei prossimi.

I Sindaci dei maggiori Comuni del Fermano, interessati da quanto sta accadendo in questi giorni sul tratto dell’autostrada adriatica, ovvero Paolo Calcinaro di Fermo, Nicola Loira di Porto San Giorgio e Nazareno Franchellucci di Porto S. Elpidio, hanno manifestato il loro disappunto per una situazione che sembrava potesse risolversi in poco tempo e che invece sta evolvendo ogni giorno, con decisioni repentine ma ancora non risolutive fra chiusure e aperture dei caselli autostradali nel giro di poche ore, creando criticità alle città interessate.

Paolo Calcinaro, Nicola Loira e Nazareno Franchellucci

Siamo seriamente intenzionati – dicono – a chiedere un equo indennizzo alla Società Autostrade per i disagi che questa situazione ha riverberato sui nostri territori, che ha congestionato la Strada Statale, richiedendo l’impiego del Personale delle Polizie Municipali, a regolamentare la viabilità alternativa, dare indicazioni e assistenza agli automobilisti. Un lavoro svolto come sempre con competenza e professionalità ma che ha sottratto unità e forze al lavoro quotidiano nelle nostre comunità, senza contare l’impiego dei volontari della Protezione Civile, sempre efficienti e disponibili. Per questo, già fortemente penalizzati da tagli statali al Personale locale, chiederemo un potenziamento degli agenti delle Forze dell’Ordine a presidiare la viabilità su Autostrada e Statale in questo momento critico.

La collaborazione delle comunità locali dalle ore immediatamente successive l’incidente in galleria non è mai mancata e non mancherà: l’invito a Società Autostrade è quello di poter gestire questa situazione non gravando sulle città coinvolte e di adoperarsi per trovare quanto prima una soluzione che limiti i disagi e gli strascichi che si ripercuoteranno ancora sul nostro territorio.

In questi giorni abbiamo preso parte al Comitato Operativo per la Viabilità convocato dal Prefetto dott.ssa Maria Luisa D’Alessandro che ringraziamo per la continua attenzione avuta nei confronti delle criticità di questi giorni, per aver coordinato attraverso il Comitato le azioni delle istituzioni territoriali volte ad alleviare i disagi ed essere di massima utilità alle comunità interessate. Un lavoro prezioso condotto dal Prefetto, cui come Sindaci e amministratori locali anche in questa emergenza e come sempre continueremo a dare il massimo impegno e la più proficua collaborazione’.

Comunicato stampa del Comune di Fermo

Ancona

Regione Marche: 26 nuovi positivi

Il bollettino giornaliero regionale

Published

il

Nelle ultime 24 ore sono stati testati 1578 tamponi: 933 nel percorso nuove diagnosi e 645 nel percorso guariti. I positivi sono 26 nel percorso nuove diagnosi: 16 in provincia di Ascoli Piceno, 5 in provincia di Ancona, 3 in provincia di Pesaro Urbino e 2 in provincia di Macerata. Questi casi comprendono 3 contatti stretti di casi positivi, 7 casi in ambito domestico, 13 soggetti sintomatici, 1 caso rilevato dallo screening in ambito lavorativo e 2 casi in fase di verifica.

Continua a leggere

Ancona

Marche: elezioni al tempo del Coronavirus e del web

Note sulla presenza della stampa e dei social media per le votazioni

Published

il

Sono state circa 1,2 milioni le pagine web visualizzate sulle elezioni regionali 2020 delle Marche da oltre 450 mila utenti, tra le giornate dal 20 al 22 settembre scorso. Sono i primi dati rilevati dal servizio Informatica della Regione. Collegamenti si sono registrati, oltre che dall’Italia, dagli Stati Uniti d’America, dal Regno Unito, Germania, Francia, Svizzera, Spagna, Belgio Norvegia, Olanda e Repubblica di San Marino. Quelle del 2020 sono risultare “elezioni social”, dove sono state utlizzate tutte le moderne tecnologie per la raccolta e la diffusione dei dati elettorali: sia quelli in entrata (dai Comuni alla Regione, Ufficio elettorale della consultazione), sia quelli in uscita per l’informazione ai cittadini. Circa il 65% del traffico è stato generato da dispositivi “mobile” (smartphone e tablet), il restante 35% da desktop PC o notebook. Tra le news più lette, sul sito e su telegram della Regione Marche, quelle tratte dai comunicati stampa (curati dall’Ufficio stampa regionale) relative alla ripartizione definitiva (anche se non ancora ufficializzata dalla Corte di Appello) dei seggi del Consiglio regionale per lista e circoscrizione. Sempre nel periodo di riferimento, tra il 20 e il 22 settembre, tra le pagine più visitate nel sito istituzionale troviamo quelle dedicate alle “speciale elezioni 2020” riferite ai manifesti delle liste e dei candidati, alle modalità di voto e ai certificati penali dei candidati (“Elezioni trasparenti”). I giornalisti accreditati presso la sala stampa allestita a Palazzo Leopardi sono stati 80 in presenza e 20 da remoto, tra testate nazionali, regionali e locali: 25 presenti e circa 20 da remoto. I candidati presidenti che hanno aderito all’invito della Regione hanno avuto la possibilità di tenere conferenza stampa in streaming con i giornalisti accreditati, nel rispetto delle norme anti Covid 19.

Continua a leggere

Ancona

Bollettino Coronavirus nelle Marche

Lo comunica il Gores

Published

il

Vincenzo Pomeo Bava esulta per la ricerca sul vaccino Coronavirus

Il Gores della Regione Marche ha comunicato che nelle ultime 24 ore sono stati testati 1512 tamponi: 890 nel percorso nuove diagnosi e 622 nel percorso guariti. I positivi sono 17 nel percorso nuove diagnosi: 5 in provincia di Pesaro Urbino, 4 in provincia di Ascoli Piceno, 3 in provincia di Macerata, 3 in provincia di Ancona e 2 fuori regione. Questi casi comprendono 1 rientro dall’estero (Romania), 4 contatti in ambito domestico, 3 soggetti sintomatici, 4 contatti stretti di casi positivi, 2 casi riscontrati dallo screening realizzato nel percorso sanitario, 2 casi rilevati dallo screening effettuato in ambiente lavorativo e 1 caso in fase di verifica.

Continua a leggere

Più letti

Copyright © 2020 Il Martino.it iscritto al tribunale di Teramo con il n. 668 del 26 aprile 2013 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore Responsabile: Noris Cretone