L’Ospedale di S. Omero accoglie gli allievi infermieri della Repubblica Ceca, in viaggio di istruzione

SANT’OMERO – Nel corso della mattinata di oggi, il Presidio Ospedaliero di Sant’Omero avrà il piacere di accogliere, come già avvenuto lo scorso anno, un gruppo di 25 studenti dell’ultimo anno della Scuola per Infermieri di Usti nad Orlici della Repubblica Ceca, in viaggio di istruzione in Italia.

La collaborazione  con la Scuola mira alla realizzazione di una più approfondita conoscenza del nostro Sistema Sanitario Nazionale,  della relativa organizzazione aziendale e delle funzioni degli ospedali italiani e in particolare di quello di Sant’Omero.

Di seguito il programma dettagliato:

Alle ore 09.30 gli studenti accompagnati dai loro insegnanti e da un’ interprete sono stati accolti, presso la Sala Riunioni al 3° piano della palazzina dei Servizi dal Direttore Sanitario del Presidio Ospedaliero, Dott. Carlo Di Falco, dal Sindaco di Sant’Omero e dalle Autorità locali.

I Responsabili aziendali delle Professioni Sanitare sono stati coinvolti altresì per un breve intervento.

Alle ore 10,30 presentazione, da parte del Direttore Sanitario del Presidio Ospedaliero sul ruolo della Direzione Sanitaria ospedaliera e sugli aspetti strutturali, funzionali ed organizzativi dell’ospedale stesso.

A seguire il gruppo verrà guidato per una visita della struttura presso le unità operative del Presidio, compresi, il percorso nascita di recente ristrutturazione , secondo i moderni canoni clinico-assistenziali, e la nuova T.A.C..