San Benedetto del Tronto, rimossi due pini pericolanti nel cortile della scuola di Via Moretti

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Ieri mattina, giovedì 13 settembre, il personale del Servizio Aree Verdi del Comune di San Benedetto ha abbattuto due pini che erano presenti a ridosso della recinzione ovest della scuola ‘Caselli’ di via Gino Moretti.

Si trattavano di due esemplari di ‘pinus pinea’ con fusti e chiome visibilmente sbilanciati, ramificazione ridotta ed evidenti torsioni sulle branche principali per i quali l’apposita consulenza richiesta dal Comune ad una società specializzata per la valutazione dello stato del patrimonio arboreo cittadino potenzialmente a rischio ha fornito un responso inequivocabile: le due piante rientrano in una classe di rischio di ‘Estrema propensione al cedimento’.

Le piante rimosse saranno sostituite al più presto con altre della stessa specie.