Martinsicuro, il M5S chiede fondi per gli scavi della città antica di Castrum Truentinum

All'assemblea pubblica organizzata dai pentastellati ieri a Pescara, il consigliere comunale Massetti ha presentato una richiesta di finanziamenti al sottosegretario ai beni culturali Gianluca Vacca.

MARTINSICURO – Valorizzare il patrimonio storico e culturale del territorio, a partire dagli scavi archeologici della Città Antica di Castrum Truentinum. È l’idea esposta ieri dagli esponenti locali del MoVimento 5 Stelle, all’assemblea pubblica di Pescara.

Nella Sala Consiliare del Comune, i pentastellati avevano organizzato un incontro per discutere dei primi 100 giorni di governo. Erano presenti oltre ai consiglieri comunali pescaresi, anche il consigliere regionale Domenico Pettinari ed il sottosegretario ai Beni Culturali Gianluca Vacca.

All’appuntamento ha preso parte anche il martinsicurese Marco Massetti. Il consigliere comunale, ha approfittato dell’occasione, per presentare a Vacca una richiesta di finanziamenti. Questa si articola in due proposte progettuali: da un lato, il recupero del sito archeologico del Castrum; dall’altro, la ristrutturazione dell’ex cinema Ambra, al fine di creare un punto d’aggregazione per bambini, giovani ed anziani. Entrambe le proposte sono corroborate da relazioni tecniche, piani finanziari ed altri allegati.

Sul documento è apposta anche la firma del sindaco Massimo Vagnoni. Presente anche un invito rivolto al sottosegretario, affinché possa visitare Martinsicuro per verificare di persona le aree d’intervento.