Ortona: uomo percepiva la pensione della madre morta da 2 anni

ORTONA- Emigrato in Canada ha continuato a prendere la pensione della madre morta da due anni. L’uomo, trasferitosi in Canada insieme ai suoi genitori, aveva omesso di denunciare alle attività consolari la morte della madre. La donna deceduta, che per lo Stato italiano risultava ancora in vita, ha continuato a ricevere per circa due anni la pensione dall’Inps che quindi veniva regolarmente accreditata sul libretto postale che era cointestato al proprio unico figlio. L’uomo è stato denunciato per truffa e l’Inps ha recuperato l’intera somma che era stata indebitamente erogata nei due anni precedenti.