Castelli, il presepe monumentale del Liceo Artistico ”Grue” in esposizione all’Ipogeo di Teramo

TERAMO – Il presepe monumentale del Liceo Artistico per il design “Grue” di Castelli arriva in città: dal 18 Dicembre al 31 Gennaio sarà in mostra presso l’Ipogeo di piazza Garibaldi.

Castelli è la patria della ceramica abruzzese, una tradizione che risale all’inizio del Rinascimento (anche se si presume precedente) e che è divenuta famosa nel mondo per la qualità del design e per la finezza della decorazione.

Tra i maestri principali si annoverarono, in ordine temporale Antonio Lollo, i Grue e i Gentili. Al primo si deve un pregevole Giudizio di Paride in manganese con ritocchi di giallo, mentre a Carlo Antonio Grue (1655-1723) si attribuisce lo stile che rese celebre la maiolica di Castelli. Le sue opere raffigurarono prevalentemente temi mitologici o gruppi di cavalieri armati; fino agli inizi del XIX secolo varie generazioni di Grue si susseguirono.