fbpx
Connect with us

Ascoli Piceno

Ad Ascoli Piceno la raccolta degli oli esausti è stata un successo: raccolti 114 tonnelate in tre anni

Pubblicato

il

ASCOLI PICENO – Nel Comune di Ascoli Piceno cresce, di anno in anno, la quantità di olio vegetale esausto raccolto. Nell’ultimo triennio sono stati recuperati 114.000 kg di olio prodotto dai cittadini ascolani che, trasformati in biodiesel, hanno evitato l’immissione in atmosfera di 356 tonnellate di CO2 equivalente e un risparmio di 148 metri cubi di acqua.

Grazie alla raccolta dei cittadini nei 33 contenitori stradali posizionati da Adriatica Oli, l’olio è stato recuperato e trasformato in nuove risorse come inchiostri, saponi, nuova energia e, in particolare, biodiesel, che sta diventando sempre più una valida alternativa al diesel tradizionale prodotto dal petrolio.

Il successo dell’iniziativa è dovuto all’impegno del Comune di Ascoli Piceno e alla consolidata collaborazione tra la società Ascoli Servizi- EcoInnova e Adriatica Oli. Insieme, i tre soggetti infatti, negli ultimi anni hanno organizzato campagne di comunicazione sul territorio e coinvolto oltre 3000 bambini delle scuole primarie attraverso il progetto Olii@mpiadi.

I dati positivi registrati sono quindi un chiaro segnale che le famiglie ascolane hanno compreso l’importanza della raccolta differenziata e in particolare del recupero dell’olio che viene utilizzato in cucina per friggere o per conservare gli alimenti (es. confezioni di tonno, verdure sott’olio, ecc).

Lo scorretto smaltimento dell’olio da cucina attraverso la rete fognaria, infatti, ha importanti effetti negativi. Danni innanzitutto ambientali: basti pensare ad esempio che 4 kg di olio vegetale inquinano una superficie d’acqua grande come un campo di calcio. E danni alle abitazioni: a livello domestico, infatti, l’olio versato nei lavandini intasa le tubature, provoca disagi e obbliga all’uso di acidi corrosivi, a loro volta molto inquinanti per l’ambiente.

L’unico comportamento corretto – conclude il Comunicato del Comune di Ascoli Piceno – è versare l’olio esausto nelle postazioni stradali Olivia di Adriatica Oli e Ascoli Piceno ha risposto nel migliore dei modi mettendo in campo il proprio impegno e la propria sensibilità ambientale.


Ascoli Piceno

Covid-19: quattro classi in quarantena per casi positivi

Pubblicato

il

Due classi sono a San Benedetto e due tra Ascoli e la Vallata del Tronto, sono in quarantena per il riscontro di casi positivi al Covid-19. Il tutto a circa una settimana dall’inizio della scuola. Le lezioni in presenza per gli studenti interessati, stanno procedendo tramite didattica a distanza.

Continua a leggere

Ascoli Piceno

Spinetoli: non si ferma a prestare soccorso dopo un incidente, deferito un 32enne

Pubblicato

il

Carabinieri notte (ilmartino.it)

SPINETOLI – Il tamponamento è avvenuto nella notte e ha visto coinvolti un’auto e uno scooter. L’automobilista, dopo lo scontro, si sarebbe dileguato senza prestare soccorso all’ scooterista rimasto ferito. I Carabinieri sono riusciti a rintracciarlo e si tratterebbe di un 32enne che, sottoposto ad etilometro, è risultato positivo. L’uomo è stato denunciato per omissione di soccorso e guida in stato di ebbrezza. Il mezzo è stato sequestrato e la patente ritirata.

Continua a leggere

Ascoli Piceno

Incidente sulla A14: traffico in tilt e chilometri di coda

Pubblicato

il

CUPRA MARITTIMA – Da questa mattina sono ripresi i lavori sull’Autostrada A14. I cantieri stanno interessando a corsia Sud nel tratto compreso tra gli svincoli di Porto San Giorgio e Grottammare. Intorno alle 9 si è verificato un incidente nel territorio di Cupra Marittima che sta creando disagi alla circolazione e chilometri di coda. Tuttavia, non ci sarebbero persone gravemente ferite.

Continua a leggere

Più letti

Copyright © 2020 by Iseini Group | Il Martino.it iscritto al tribunale di Teramo con il n. 668 del 26 aprile 2013 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore Responsabile: Luigi Tommolini | ISEINI GROUP S.R.L - Sede Legale: Martinsicuro (TE) via metauro 10/A, 64014 - P.Iva 01972630675 - PEC: iseinigroup@pec.it - Numero REA: TE-168559 - Capitale Sociale: 1.000,00€

Privacy Policy