Calcio: Ottavi di finale di Coppa Italia 2019 e doppia telecronaca

 

Nel mondo delle telecronache sportive, ogni tanto, ci sono cambiamenti. Dalle telecronache di Carosio e Martellini, alla voce di Bruno Pizzul, ai collegamenti dai box di Zermiani e dalla moto di Santini, ai commentatori delle televisioni private,fino alle telecronache tifose.

Il nuovo direttore di Rai Sport Bulbarelli ha optato, per questo turno di Coppa Italia 2019, per la doppia telecronaca con i giornalisti di Rai Sport, senza il commento di un ex calciatore. Un esperimento del genere era avvenuto durante gli Europei di Calcio del 1996 in Inghilterra e più di recente, per un periodo, la coppia Rimedio e Bizzotto ha commentato la nazionale.

Ecco il comunicato Rai, con gli appuntamenti televisivi.

“In attesa dell’inizio del girone di ritorno del campionato di serie A, il weekend che sta per cominciare sarà dominato, dal punto di vista calcistico, dalla Coppa Italia. Il tabellone è allineato a livello degli ottavi di finale, ai quali sono arrivate tredici squadre di serie A, una di B, il Benevento, e ben due di C, il Novara e la Virtus Entella. Il regolamento prevede partite secche, con tempi supplementari ed eventuali calci di rigore in caso di parità. Da sabato 12 gennaio a lunedì 14  saranno otto le partite trasmesse in diretta, tra Rai1 e Rai2, con telecronache tutte a cura di Raisport, e con la novità dell’assenza di ex calciatori nel ruolo di commentatori tecnici: le otto coppie di telecronisti, più i “bordocampisti”, saranno infatti formate da giornalisti di Raisport.
Nello specifico, Lazio – Novara, la prima partita in programma, in onda domani, sabato 12 gennaio, alle 15.00 su Rai2, sarà commentata da Giacomo Capuano e Giuseppe Galati, con Lucio Michieli a bordocampo. Alle 18.00, sempre su Rai2, andrà in onda la prima delle cinque sfide tra squadre di serie A, Sampdoria – Milan, affidata alla coppia Gianni Cerqueti-Dario Di Gennaro, con Gianluigi Zamponi a bordocampo. Il programma di domani sarà completato da Bologna – Juventus, al Dall’Ara alle 20.45, in diretta su Rai1: telecronaca di Alberto Rimedio e Alessandro Forti, con interventi da bordocampo di Amedeo Goria.
Domenica 15 gennaio, stesso schema: alle 15.00, diretta su Rai2, Torino – Fiorentina, telecronaca di Cristiano Piccinelli e Antonello Orlando, con Angelo Oliveto a bordocampo. Alle 18.00, ancora su Rai2, Inter – Benevento, con San Siro aperto solo a bambini e ragazzi delle scuole calcio nerazzurre: la telecronaca sarà di Marco Lollobrigida e Thomas Villa, con Francesco Rocchi a bordocampo. In prima serata, su Rai1, Napoli – Sassuolo, con telecronaca di Marco Civoli e Fabrizio Tumbarello e gli interventi dal campo di Alessandro Antinelli.
Il programma della tre giorni di Coppa Italia si chiuderà lunedì 14 gennaio: alle 17.30, e in diretta su Rai2, Cagliari – Atalanta: telecronaca di Gianni Bezzi e Federico Calcagno, con il bordocampo di Andrea Riscassi, alle 21.00, su Rai2, Roma-Virtus Entella, affidata a Stefano Bizzotto e Tiziana Alla, con i contributi dal campo di Francesca Sanipoli.”