Samb-Giana: convocati, tabelle, numeri e curiosità

Gara inedita per la Sambenedettese Calcio: è la prima volta, infatti, che una squadra di Gorgonzola, piccolo comune (poco più di ventimila anime) della città metropolitana di Milano, gioca a San Benedetto del Tronto.

Fischio d’inizio oggi sabato 26 gennaio alle ore 14:30.

La compagine milanese è 18a in classifica insieme alla Virtus Verona e in 22 gare ha totalizzato 19 punti.


In trasferta ha raccolto più punti che in casa (in cui ha vinto una sola volta, nella gara di andata contro la Samb di Beppe Magi, nella sua ultima apparizione in rossoblu).

Dieci punti in trasferta, uno in più di quelli ottenuti dalla Samb fuori casa (ma con una gara in meno disputata): due vittorie, quattro pareggi, cinque sconfitte.

Dieci reti realizzate, diciotto subìte.

Fuori casa viene da due pareggi e due sconfitte; ultima sua vittoria il 25 novembre a Teramo, 1-0.


Il suo score stagionale è di 3 vittorie, 10 pareggi e nove sconfitte, 20 reti realizzate (come la Samb) e 32 subìte (insieme alla Virtus Verona è la difesa più battuta del girone).

Non vince da nove turni, 4 pareggi (due in casa e due fuori).

E’ l’unica squadra del torneo che non ha ricevuto un cartellino rosso.

Cinque rigori a favore, tutti realizzati, 4 da Perna e uno da Chiarello.

Due rigori contro, tutti trasformati, in casa contro la FeralpiSalò 2-4 e a Monza 0-3.



Verso Samb-Giana Erminio: mister Roselli

Verso Samb-Giana Erminio: mister Roselli

Pubblicato da Sambenedettese Calcio su Venerdì 25 gennaio 2019


ARTICOLI CORRELATI

Samb-Giana, terna toscana.