fbpx
Connect with us

Sport

Basta la rete di Pacilli, il Teramo esce dalla Coppa Italia contro la Virbese

Published

il

VITERBO – Per la seconda stagione consecutiva il Teramo esce dalla Coppa Italia a Viterbo, i biancorossi si arrendono per 0-1 alla rete di Pacilli nella ripresa. Da sottolineare che mister Maurizi ha fatto esordire due ragazzini, Celentano e Mosca, entrambi classe 2001. I laziali grazie a questo successo dovranno affrontare il Pisa, nel prossimo turno di Coppa Italia.

Primo tempo spumeggiante. Vicino al vantaggio il Teramo dopo 10′, Zecca con un diagonale che finisce a lato di pochissimo. La risposta più grande della Viterbese c’è a 5′ minuti dalla fine del primo tempo ed è ghiottissima prima Mignanelli calcia dalla sinistra cercando il palo opposto e trova la respinta di Pacini, poi, dopo qualche secondo, Pacilli sfiora il palo da ottima posizione. Il vantaggio della Viterbese arriva al 63′ grazie al neo entrato Vandeputte che crossa, Pacilli approfitta di un liscio biancorosso ed insacca alla spalle di Pacini. La reazione del Diavolo è ben poca cosa, anzi vanno più vicino i laziali al raddoppio che i teramani al pareggio.

Ora testa alla partita di campionato con la Fermana, in programma domenica alle 16:30 al “Bonolis”.

Continua a leggere

Pescara

Pillon: “Il Pescara mi ha chiamato per tornare, poi hanno fatto altre scelte”

Published

il

PESCARA – Nel corso de La Domenica Sportiva di Rete8 Sport è intervenuto anche Bepi Pillon. L’ex allenatore del Pescara ha risposto così ad una domanda del giornalista Daniele Barone: “Quando è stato esonerato Zauri, Repetto mi ha chiamato per tornare a Pescara. Io gli ho risposto che sarei tornato senza problemi perché conosco molto bene la squadra, poi la società ha fatto altre scelte”.

Continua a leggere

Ascoli Calcio

Ascoli: via Stellone, ecco Abascal

In vista della ripresa del torneo di serie B

Published

il

Guillermo Abascal, neo allenatore dell'Ascoli Calcio (Foto www.ascolicalcio1898.it)

ASCOLI PICENO – A tre settimane dalla ripresa del campionato (forse per i marchigiani ne saranno meno per via del recupero casalingo contro la Cremonese) l’Ascoli Calcio 1898 risolve la questione della direzione tecnica (già nell’aria) sostituendo Roberto Stellone con Guillermo Abascal, già allenatore di successo con la formazione bianconera “Primavera”.

A seguire i comunicati ufficiali della società marchigiana.



MISTER ABASCAL HA FIRMATO FINO AL 2022.

L’Ascoli Calcio 1898 FC S.p.A. comunica di aver affidato la panchina della prima squadra a Guillermo Abascal, che con la Primavera bianconera ha vinto il campionato nella stagione 2019/20, ottenendo la promozione in Primavera 1.

L’allenatore spagnolo, che aveva portato alla vittoria la prima squadra dell’Ascoli nella trasferta di Livorno dello scorso 1° febbraio, guiderà i bianconeri per le prossime due stagioni, oltre naturalmente a quella in corso.

Il Club bianconero manifesta così la fiducia e la grande stima nei confronti del tecnico andaluso, al quale augura le migliori fortune e i maggiori successi sportivi sulla panchina bianconera.



ASCOLI CALCIO E STELLONE: RISOLTO CONSENSUALMENTE IL CONTRATTO.

L’Ascoli Calcio 1898 FC S.p.A. comunica di aver risolto consensualmente il rapporto di lavoro con il tecnico Roberto Stellone, il suo vice Giorgio Gorgone e il collaboratore tecnico Andrea Gennari.

Il Club bianconero, nella prosecuzione della strategia di contenimento dei costi, resa necessaria dalle imprevedibili conseguenze derivanti dalla crisi storica che sta attraversando il Paese, esprime soddisfazione per l’operazione, per la buona riuscita della quale sono stati fondamentali la predisposizione dell’allenatore e del suo staff e il lavoro certosino e competente di mediazione dell’Avv. Pietro Madonia.

L’Ascoli Calcio augura a Stellone e allo staff le migliori fortune.


Fonte: https://www.ascolicalcio1898.it/



La« Serie B ripartirà il 20 giugno.

Ora c’è l’ok del Governo del ministro Spadafora

La Lega anticipa le scelte di calendario: la regular season finirà il 1 agosto, dal 4 partiranno i playoff.

Il 4 e il 5 agosto si svolgeranno i turni preliminari preliminari, l’8 e il 9 le semifinali d’andata, l’11 e il 12 le gare di ritorno.

La finale d’andata è fissata per il 16 agosto e quella di ritorno quattro giorni più tardi: il 20.

playout invece si svolgeranno il 7 e il 13 agosto.



Continua a leggere

Cronaca Sportiva

Basket, Hall of Fame: rinviata al 2021 la cerimonia per K.Bryant

Sonia Fracassi

Published

il

La Hall of Fame della NBA ha rinviato la cerimonia per l’inserimento di Kobe Bryant da agosto al 2021.

Il rinvio è causato dalla pandemia da Coronavirus.

Kobe Bryant, leggenda del basket, è morto il 26 gennaio all’età di 41 anni in un incidente in elicottero nel quale hanno perso la vita anche la figlia di 13 anni Gianna e altre sette persone.

La cerimonia si sarebbe dovuta svolgere il 29 agosto nel Naismith Basketball Hall of Fame, in Massachusetts. Come annunciato dal presidente del consiglio della Hall of Fame, sarà rinviata a data da definirsi nel primo trimestre del 2021.

“Stiamo cancellando la cerimonia, è certo – ha detto il presidente del consiglio della Hall of Fame, Jerry Colangelo – Si svolgerà nel primo trimestre del prossimo anno”.

Fonte: OPES Comitato Regionale Abruzzo

Leggi anche: Nuoto, Abruzzo: impianti riaperti dal 25 maggio

Continua a leggere

Più letti

Copyright © 2020 Il Martino.it iscritto al tribunale di Teramo con il n. 668 del 26 aprile 2013 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore Responsabile: Noris Cretone