Gli eletti al nuovo Consiglio Regionale d’Abruzzo

Ecco l'elenco di chi dovrebbe entrare al Consiglio Regionale

Redazione- A meno di cambiamenti,questi dovrebbero essere gli eletti al Consiglio Regionale dopo le elezioni del 10 febbraio. Marco Marsilio e Giovanni Legnini, entrano in Consiglio. A seguire la divisione territoriale.

TERAMO   MAGGIORANZA LEGA Pietro Quaresimale (8838), Emiiano Di Matteo (8477) e Tony Di Gianvittorio (6188) FI: Umberto D’Annuntiis ( 5569) MINORANZA PD: Dino Pepe (5413) Abruzzo in Comune: Sandro Mariani (4109) M5S: Marco Cipolletti (2182)

  PESCARA   MAGGIORANZA LEGA: Vincenzo D’Incecco (6681), Nicoletta Verì (4934) FI: Lorenzo Sospiri (6012) FdI: Guerino Testa (2743) MINORANZA PD: Antonio Blasioli (3763) M5S: Domenico Pettinari (9563), Barbara Stella (2282)  

L’AQUILA   MAGGIORANZA LEGA: Emanuele Imprudente (8794), Simone Angelosante (3872) FdI: Quintino Liris (6168) Udc-Idea: Marianna Scoccia (5257) MINORANZA LEGNINI PRESIDENTE: Americo Di Benedetto (4041) M5S: Giorgio Fedele (2875)  

CHIETI   MAGGIORANZA LEGA: Nicola Campitelli (8160), Manuele Marcovecchio (4305), Sabrina Bocchino (3777) Forza Italia: Mauro Febbo (5553) MINORANZA PD: Silvio Paolucci (6349) M5S: Sara Marcozzi (6535), Pietro Smargiassi (3325), Francesco Taglieri Scloccchi (3094)

Potranno esserci cambiamenti se vi sono candidati che rinunciano alla carica di consigliere regionale. Dalle ultime notizie potrebbe cambiare il numero dei consiglieri di minoranza con un passaggio da 7 a 5 per le liste collegate a Legnini.