Lecce-Ascoli, che paura per Scavone! Il ragazzo è fuori percolo di vita

Lecce-Ascoli da DAZN

LECCE – Dopo neanche un minuto di gioco, il centrocampista Manuel Scavone si è accasciato a terra per uno scontro di gioco. Sono stati attimi di paura, il giocatore cade a terra privo di sensi e tempestivamente sia giocatori che soccorritori hanno prestato sostegno al tesserato del Lecce per evitare il peggio. Successivamente lo speaker annuncia che Scavone ha ripreso conoscenza e la partita verrà rinviata a data da destinarsi.

Nella notte Scavone è stato in ospedale tenuto sotto controllo, in mattina i medici hanno confermato che il centrocampista del Lecce è fuori pericolo: ha avuto un forte trauma commotivo che aveva provocato una momentanea perdita di coscienza.

C’è stato anche un bel gesto di Beretta, giocatore dell’Ascoli che involontariamente lo ha colpito durante il match. L’attaccante bianconero questa mattina è andato di persona in ospedale per sincerarsi di persona delle condizioni di Scavone.