Martinsicuro, rubano un’auto e aggrediscono i carabinieri, arrestati

Dopo aver rubato una Mercedes, sono stati intercettati da una pattuglia per un controllo ed hanno opposto resistenza ai militi. Arrestati e posti ai domiciliari in attesa dell'udienza di convalida.

carabinieri arresto Martinsicuro

Avevano rubato una Mercedes, ma sono stati fermati per un controllo a Martinsicuro. Hanno cercato di opporre resistenza e sono stati arrestati. Ai domiciliari in attesa dell’udienza di convalida.

MARTINSICURO – Finiscono nei guai due ragazzi della zona, entrambi con precedenti alle spalle. Si tratta di N. B. martinsicurese di 32 anni residente a Castel di Lama, e di Y.K. di 28 anni residente a Controguerra ma di origine marocchina.

La scorsa notte sono stati sorpresi a bordo di un’auto rubata, di proprietà di un’agenzia di Salerno. Una pattuglia del Nucleo Radiomobile di Alba Adriatica li ha fermati per un controllo.

I due hanno cercato di opporre resistenza ai militi, che tuttavia li hanno bloccati ed arrestati. Adesso sono agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida dell’arresto.