Ortona: controlli antidroga in città e nelle scuole

ORTONA- In mattinata l’operazione dei Carabinieri di Ortona che ha visto impegnati 20 militari dell’Arma, tra cui un’unità antidroga del Nucleo Cinofili di Chieti. Nei controlli è incappato un 36enne sottoposto alla sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno nel Comune di residenza. L’uomo, violando l’obbligo di rimanere in casa nelle ore notturne, si è allontanato dall’abitazione ed è stato rintracciato dai militari della stazione di Miglianico che lo hanno arrestato. I carabinieri hanno presidiato sin dalle prime ore del mattino la stazione ferroviaria di Ortona, i terminal bus e le principali vie di accesso agli istituti scolastici di Ortona e hanno ispezionato due scuole superiori durante l’orario di lezione per prevenire l’uso di stupefacenti tra gli studenti. I controlli, molto apprezzati da dirigenti scolastici e docenti, hanno avuto esito negativo.