Pescara, 2 nuovi moli al porto: 16 milioni di fondi Cipe

Deliberata l’erogazione di 16 milioni di fondi Cipe per i due nuovi moli al porto di Pescara

PESCARA ˗ Ieri, 25 marzo, è stata deliberata l’erogazione di 16 milioni di fondi Cipe per i due nuovi moli al porto di Pescara.

Lo ha reso noto il Presidente del Consiglio regionale Lorenzo Sospiri: “La giunta regionale ha approvato questa mattina la delibera con la quale viene ufficializzata la disponibilità e l’erogazione del fondo Cipe di 16 milioni di euro per la realizzazione dei due nuovi moli guardiani-banchina nord. 

Aggiunge Sospiri: “Da un lato è fondamentale il dragaggio, dall’altro è necessario intervenire per garantire l’ampliamento e il completamento del porto: la realizzazione dei due nuovi moli guardiani è l’unica soluzione realistica per dare una infrastruttura realmente e costantemente agibile e praticabile alla marineria e anche per ipotizzare un potenziamento di funzioni del nostro scalo con un allargamento verso i mercati esteri”.