fbpx
Connect with us

Ascoli Piceno

Treviri la città natale di tre rivoluzionari: Sant’Emidio, Karl Marx e Sant’Ambrogio

Pubblicato

il

ASCOLI PICENO – Sant’Emidio il santo protettore di Ascoli è nato a Treviri, città che ha dato i natali a uomini che hanno cambiato il nostro modo di vivere e dato origine ad un altro modo di essere al mondo.

Sì, anche Karl Marx come il suo contemporaneo Sant’Ambrogio sono nati nella città extracircondariale tedesca.

Infatti non tutti sanno che questi santi e filosofi non erano di origine italica, ma teutonica. Le prime tracce di insediamenti umani nell’area di Treviri risalgono all’epoca della ceramica lineare (5500-4500 a.C.). Secondo una leggenda fu Trebata (o Trebeta), figlio di Ninus re degli Assiri, a fondare la città circa 1300 anni prima della fondazione di Roma.

Treviri, 'La Porta Nigra' (Il Martino - ilmartino.it -) M'Art - Arte e Cultura -

Treviri, ‘La Porta Nigra’

Fonti più certe affermano che Treviri è di origine romana, nell’anno 16 a.C. fu fondata nei pressi di un insediamento militare, risalente al 30 a.C., la città di Augusta Treverorum, capoluogo della provincia romana della Gallia Belgica. Questo fa di Treviri una delle città in assoluto più antiche del territorio tedesco.

A partire dalla seconda metà del III secolo fu sede vescovile, il primo vescovo fu Eucario. Fu distrutta nel 275 dagli Alemanni e dal 293 al 395 fu una delle capitali dell’imperatore romano d’occidente. Sotto il regno di Costantino (306-324) la città fu ampliata e furono costruite la basilica Palatina di Costantino e le terme imperiali.

A partire dal 318 fu sede della Prefettura del pretorio delle Gallie, uno dei due enti più importanti dell’Impero Romano d’Occidente. Dal 328 al 340 vi risiedette l’imperatore Costantino II e dal 367 Valentiniano I.

In fondo non erano solo nati sotto il segno di una stessa cultura, ma anche sincreticamente romani. Uomini che hanno dato al cristianesimo, e al capitalismo il segno inconfondibile del loro senso e della nostra esistenza.

M’Art – Arte e Cultura –

Ascoli Piceno

San Benedetto del Tronto: cade durante il mercato, ferita una donna

Pubblicato

il

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – L’incidente è avvenuto in pieno centro a San Benedetto durante il mercato del venerdì. Una donna è caduta in via Montebello mentre camminava trascinato la sua bicicletta tra le bancarelle, ferendosi così ad una gamba. I sanitari del 118, giunti sul posto, l’hanno medicata e trasferita presso il pronto soccorso.

Continua a leggere

Ascoli Piceno

Grottammare: scontro auto scooter, ferito un 56enne

Pubblicato

il

GROTTAMMARE – L’incidente è avvenuto lungo la Valtesino, in territorio di Grottammare. Rimasti coinvolti nel sinistro uno scooter e un’auto. Lo scooterista 56enne è rimasto ferito e per questo trasportato dai sanitari del 118, presso il pronto soccorso dell’ospedale sambenedettese. Tuttavia, non verserebbe in gravi condizioni.

Continua a leggere

Ascoli Piceno

Ascoli Calcio Femminile: Open Day il 24 settembre

Pubblicato

il

Venerdì 24 settembre è in programma il primo OPEN DAY femminile dell’Ascoli Calcio: dalle ore 17:00 alle ore 19:00, presso il Centro Sportivo Piceno di via Sassari 1 ad Ascoli Piceno (Quartiere Tofare), le bambine/ragazze, nate dal 2005 al 2015, potranno svolgere una sessione di allenamento insieme alle tesserate dell’Ascoli Calcio e ai tecnici bianconeri. Per partecipare all’OPEN DAY è necessario prenotarsi inviando un’e-mail a femminile@ascolicalcio1898.it o contattando il numero di telefono 328.6026517.

L’OPEN DAY rappresenta un’opportunità concreta per tutte coloro che vogliono avvicinarsi al calcio femminile o entrare a far parte della grande famiglia dell’Ascoli Calcio attraverso le squadre “rosa” dell’Under 10, Under 12, Under 15 e Under 17.


Per info su Oggi Sport: https://oggisport.it/ e la pagina Facebook https://www.facebook.com/oggisport/?notif_id=1597904047411099&notif_t=page_fan

Continua a leggere

Più letti

Copyright © 2020 by Iseini Group | Il Martino.it iscritto al tribunale di Teramo con il n. 668 del 26 aprile 2013 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore Responsabile: Luigi Tommolini | ISEINI GROUP S.R.L - Sede Legale: Martinsicuro (TE) via metauro 10/A, 64014 - P.Iva 01972630675 - PEC: iseinigroup@pec.it - Numero REA: TE-168559 - Capitale Sociale: 1.000,00€

Privacy Policy