fbpx
Connect with us

Ascoli Piceno

Grottammare, a maggio s’inaugureranno 3 ‘nuovi’ parchi giochi scolastici

Carlo Di Natale

Published

il

GROTTAMMARE – Un maggio di rinnovamento, un mese dei parchi nella città grottamarese.

S’inaugurerà domani il primo dei tre nuovi parchi gioco scolastici oggetto in questi mesi di una riqualificazione straordinaria degli arredi ludici.

In concomitanza con la Festa del 1° Maggio in programma in piazza Carducci l’Amministrazione comunale presenterà il nuovo allestimento dell’area verde della vicina scuola in via Dante Alighieri.

La cerimonia avrà inizio alle ore 16 e prevede con una serie di attività di animazione per bambini (giochi gonfiabili, baby dance, truccabimbi, spettacoli di magia e giocoleria) dal titolo ‘Miraculous, le avventure di Lady Bug’.

Il rinnovamento dei parchi gioco scolastici era stato annunciato a dicembre, con un impegno di spesa di 16.500 euro per sostituire gli arredi ludici che presentavano carenze di manutenzione e conservazione e definire il miglior posizionamento ed ingombro dei giochi.

Oltre al giardino dell’edificio scolastico di via Alighieri, il programma di riqualificazione studiato dal personale del settore Gestione del Patrimonio comprendeva anche il parco della scuola ‘Ischia’ in via Lazio e della scuola dell’Infanzia di via Battisti.

I nuovi arredi consistono in: 1 torretta con scivolo e scala a pioli,  1 altalena, 1 tunnel con figure animali,  1 gioco a molla con figura animale per la scuola dell’Infanzia di via Battisti; 1 torretta con scivolo e rete, 1 altalena, 1 dondolo per la scuola in via Marche:  1 torretta con scivolo e palestra con rete, 1 pavimentazione di sicurezza per gioco torretta con scivolo e rete, 1 altalena  per la scuola in via Alighieri.

Enrico Piergallini

Anche gli altri due interventi realizzati verranno presentati alla cittadinanza con iniziative di intrattenimento dedicate ai più piccoli: ‘The Candy show’ saluterà il rinnovato giardino della scuola del quartiere Ischia domenica 5 maggio, a partire dalle ore 16; animazione ‘Cartoon’ invece nel giardino della scuola dell’Infanzia del centro cittadino, domenica 12 maggio, sempre alle ore 16.

‘In tempi rapidi – dichiara il sindaco Enrico Piergalliniabbiamo reperito le risorse nel bilancio per mantenere questo impegno preso con la cittadinanza e con i ragazzi delle nostre scuole: riqualificare, cioè, i parchi che, onestamente, dimostravano gli acciacchi del tempo. Proseguiamo insomma nella riqualificazione delle aree verdi già iniziata 4 anni fa con i principali parchi pubblici cittadini’.

Ascoli Piceno

Screening anti-Covid per Monteprandone, Monsampolo del Tronto e Acquaviva Picena, solo oggi 1.250 prenotati

Maria Giulia Mecozzi

Published

il

MONTEPRANDONE – Al via da oggi, venerdì 22 gennaio, lo screening di massa anti-Covid, per i cittadini dei comuni di: Monteprandone, Monsampolo del Tronto e Acquaviva Picena. Gli orari fissati per effettuare i test sono dalle 8 alle 20 (orario continuato), presso il Bocciodromo di Monteprandone. I dati registrati dall’Asur, nella giornata odierna, parlano di 1.250 i prenotati. Ricordiamo che sarà possibile effettuare il test fino a domenica 25 gennaio.

Continua a leggere

Ascoli Piceno

Al via lo screening di massa per Monteprandone, Monsampolo e Acquaviva Picena: dal 22 al 24 gennaio

Maria Giulia Mecozzi

Published

il

MONTEPRANDONE – Lo screening gratuito anti-Coronavirus, per i cittadini di Monteprandone, Monsampolo del Tronto e Acquaviva Picena, si terrà nelle date comprese tra venerdì 22 e domenica 24 gennaio. Nella mattinata odierna, mercoledì 20 gennaio, è stato effettuato il primo sopralluogo presso il bocciodromo di Centobuchi, luogo nel quale verranno effettuati i test. Presenti per Comune di Monteprandone il Sindaco Sergio Loggi, con l’assessore Fernando Gabrielli, il sindaco Massimo Narcisi per Monsampolo del Tronto, il sindaco Pierpaolo Rosetti con il vicesindaco Luca Balletta per Acquaviva Picena.

Continua a leggere

Ascoli Piceno

San Benedetto del Tronto: peschereccio affonda nel Porto, recupero e indagini in corso

Maria Giulia Mecozzi

Published

il

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il fatto è accaduto nelle prime ore della giornata di oggi, 20 gennaio, presso il porto di San Benedetto del Tronto. Un’unità della piccola pesca, è affondata mentre era ormeggiato sulla banchina. Fortunatamente, in quei momenti, nessuno era a bordo del peschereccio. La Capitaneria di Porto sta lavorando per il recupero dell’unità, con l’ausilio di panne assorbenti e fogli assorbenti specifici per la salvaguardia dell’ambiente marino. In Seguito si procederà con le indagini per fare luce sulle cause dell’affondamento.

Continua a leggere

Più letti

Copyright © 2020 by Iseini Group | Il Martino.it iscritto al tribunale di Teramo con il n. 668 del 26 aprile 2013 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore Responsabile: Luigi Tommolini

Privacy Policy