fbpx
Connect with us

Ascoli Piceno

Grottammare sarà videosorvegliata: 50 mila euro stanziati

Pubblicato

il

Grottammare, videosorveglianza: domani il 'Patto' in Prefettura (ilmartino.it)

GROTTAMMARE – È stato approvato dal Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza il progetto di videosorveglianza urbana del comune di Grottammare.

L’Amministrazione comunale ha quindi ottenuto il via libera per procedere all’affidamento della realizzazione dell’impianto, per il quale sono stati stanziati circa 50 mila euro. L’incontro si è tenuto giovedì, nella sede della Prefettura di Ascoli Piceno.

Per martedì 16 aprile è stato organizzato un incontro nella Sala Kursaal dove verranno illustrati i più avanzati sistemi elettronici che la tecnologia mette a disposizione in tema di qualità ed efficacia della sicurezza nelle città. Il convegno si intitola Videosorveglianza urbana integrata, e avrà inizio alle ore 9 e prevede la partecipazione di consulenti di enti locali e forze dell’ordine ed esperti in materia di privacy e diritto delle nuove tecnologie.

Immagine: Enrico Piergallini - Grottammare - (ilmartino.it)

Enrico Piergallini

‘Abbiamo completato il percorso autorizzativo per realizzare il primo stralcio del progetto relativo alla videosorveglianza cittadina – dichiara il sindaco Enrico Piergallini. Il mio personale ringraziamento va alla Prefettura di Ascoli Piceno, alle Forze dell’ordine coinvolte e agli uffici comunali per aver percorso questo tragitto in tempo record. Ora procederemo all’individuazione dell’azienda che dovrà realizzare l’opera. Se avremo, anche nei prossimi anni, risorse da destinare agli investimenti potremo ampliare con facilità le aree controllate’.

Il progetto è stato approvato dalla giunta comunale nelle settimane scorse, ma con l’accoglimento da parte del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza diventa effettivamente operativo.

L’elaborato – sottolinea il comunicato del Comune – punta soprattutto al controllo degli accessi alla città. In particolare, prevede l’installazione di 14 punti di rilevamento dati, governati tramite un sistema adatto anche a gestire telecamere digitali di rilevamento transiti (capaci cioè di fornire una lettura dettagliata delle targhe automobilistiche). Ulteriori dettagli tecnici sono illustrati al punto 3 della relazione tecnica allegata.

‘Realizzare questo progetto era doveroso poiché avevamo preso un impegno con la città. Mi auguro tuttavia che Grottammare non ceda alla fomentazione della paura che proviene dai media che ci concordano. La sicurezza insomma deve essere un’esigenza ma non un’ossessione’ – conclude il primo cittadino.

Ascoli Piceno

Grottammare: scontro sulla SS16, salvata una donna

Pubblicato

il

GROTTAMMARE – L’incidente è avvenuto sulla Statale 16, a Grottammare, intorno alle 8 e 45 di questa mattina. Rimaste coinvolte nello scontro due auto. Sul posto, i Vigili del Fuoco, sono riusciti a salvare una donna rimasta bloccata.

Continua a leggere

Ascoli Piceno

San Benedetto del Tronto: scontro auto-bici, interviene il 118

Pubblicato

il

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – L’incidente è avvenuto in via Marsala, a San Benedetto del Tronto. Lo scontro ha visto protagoniste un’auto e una bici. Immediatamente sul posto, i sanitari del 118 e le Forze dell’Ordine per i rilievi.

Continua a leggere

Ascoli Piceno

Contagi covid all’ospedale Mazzoni di Ascoli Piceno

Pubblicato

il

ASCOLI PICENO – All’ospedale Mazzoni di Ascoli Piceno sono stati riscontrati contagi da Covid 19.

Secondo le informazioni, ci sono stati tre casi di positività covid: un medico e due infermieri.

La direzione dell’aerea Vasta 5 ha predisposto il blocco operatorio fino alla fine del mese di Novembre.

L’Asur nonostante il blocco, assicura i cittadini sugli interventi di emergenza ma limitando l’uso delle sale operatorie.

La situazione al momento è sotto controllo ad Ascoli riguardo contagi dell’ospedale Mazzoni.

Ma in caso di aggravamento, non si escluderanno limitazioni per l’accesso al plesso e visite per i degenti.

I contagi covid nelle Marche continuano a aumentare.

La regione riporta 361 positivi su 3.283 tamponi analizzati.

La percentuale di positività è dell 11% ed il tasso d incidenza cumulativa settimanale con 100 mila abitanti è di 137,33.

I nuovi casi localizzati sono : Ancona 119, Fremo 63, Ascoli Piceno 60, a Macerata 59, a Pesaro Urbino 53 Offida 53, di cui 6 fuori regione.

La fascia di età dei casi positivi nelle Marche è dai 25- 49 anni, situazione problematica soprattuttto a Castignano dove sono 88 i casi positivi su 117 in quarantena.

Continua a leggere

Più letti

Copyright © 2020 by Iseini Group | Il Martino.it iscritto al tribunale di Teramo con il n. 668 del 26 aprile 2013 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore Responsabile: Luigi Tommolini | ISEINI GROUP S.R.L - Sede Legale: Martinsicuro (TE) via metauro 10/A, 64014 - P.Iva 01972630675 - PEC: iseinigroup@pec.it - Numero REA: TE-168559 - Capitale Sociale: 1.000,00€

Privacy Policy