fbpx
Connect with us

Teramo

Martinsicuro, a breve lavori di ripristino e messa in sicurezza delle strade

Avatar

Published

il

Rifacimento manto stradale messa in sicurezza delle strade (ilmartino.it)

MARTINSICURO – Ripristino e messa in sicurezza delle strade e dei marciapiedi. Partiranno a breve i lavori di manutenzione straordinaria ed ordinaria a Martinsicuro e Villa Rosa. Lo comunica il Comune con una nota, nella quale spiega che saranno impiegati 180 mila euro.

Le prime risorse messe a disposizione, 100 mila euro, sono fondi statali previsti dalla legge 145 del 31/12/2018, che riguarda la messa in sicurezza di scuole, strade, edifici pubblici e patrimonio comunale per l’anno 2019. Con questi fondi si interverrà sul manto stradale di via Molise, si rimuoveranno le radici e sarà rifatta la pavimentazione in via E. De Filippo e traversa, in via C. Colombo incrocio via Emilia, largo Mazzini e su via Risorgimento, nel tratto tra via Roma ed il sottopasso ferroviario. Oltretutto sarà ripristinata una porzione del marciapiede di via G. Marconi, deformata dalle radici.

La restante parte dei fondi che saranno investiti, proviene dalle casse comunali. Questi 80 mila euro serviranno per il ripristino di alcuni tratti di sede stradale deformati dalle radici e interesserà Via Roma nel tratto da via Molise a via dei Castani e via F. Filzi nel tratto adiacente via Palizzi (lato nord). Su via Roma, in questa prima fase, si interverrà preliminarmente sui tratti di strada deformata dalle radici per eliminare il rischio per gli utenti della strada. Previsti interventi anche su via Meucci con incrocio su via Roma, via Tordino e l’area del parcheggio in via Bolzano (incrocio via Firenze).

I lavori dovrebbero partire a breve e terminare entro l’estate. << Chiediamo solo un po’ di pazienza, ma mese dopo mese cercheremo di arrivare un po’ in tutte le zone che più necessitano di intervento – affermano il sindaco Massimo Vagnoni e l’assessore ai Lavori Pubblici e alle Manutenzioni Monica Persiani – a tal proposito ribadiamo quindi come sia evidente che i cartelli installati di recente non rappresentino un intervento sostitutivo alla riparazione, ma solo una più adeguata segnalazione di pericolo per chi percorre strade e marciapiedi>>. Il riferimento è ad una polemica montata sui social nei giorni scorsi. Alcuni cittadini hanno infatti ironizzato sul fatto che in alcuni tratti dissestati, anche lungo i marciapiede, siano stato montai alcuni segnali di pericolo.

<< Il pessimo stato di manutenzione di strade e marciapiedi ci spinge ad attuare ogni sforzo per risolvere nel più breve tempo possibile anche queste criticità – affermano gli amministratori che poi concludono – sin dal nostro insediamento abbiamo investito diverse risorse per intervenire su strade dissestate e marciapiedi. Naturalmente, consapevoli che tanto ci sia ancora da fare, stiamo reperendo altre risorse per intervenire su altri tratti della nostra Città. Ma la mole degli interventi necessari non ci consente di intervenire con immediatezza su tutte le situazioni critiche>>.

Teramo

Abruzzo in zona arancione dal 17 gennaio: Marsilio chiede indennizzi

Maria Giulia Mecozzi

Published

il

TERAMO – Da domenica 17 gennaio, la Regione Abruzzo tornerà in zona arancione. A comunicarlo è stato lo stesso Presidente della Regione, Marco Marsilio, in una nota ufficiale emessa proprio oggi, 15 gennaio, dopo aver appreso la comunicazione dal Ministro della Salute Speranza. Dice Marsilio: “Torneranno quindi a chiudere bar e ristoranti, che potranno tornare a fare solo asporto. I bar con la nuova ulteriore limitazione fino alle ore 18. Per le scuole nessun cambiamento: continueranno a fare la didattica a distanza al 50% come avviene già da lunedì”. Ora, il Presidente ha fatto urgente richiesta al Governo per gli indennizzi, in quanto le attività del settore potrebbero subire crolli ulteriori, date le restrizioni.

Continua a leggere

Teramo

Teramo: bar non rispetta chiusura alle 18 e distanziamento sociale, chiusura di 5 giorni

Maria Giulia Mecozzi

Published

il

TERAMO – Durante i controlli effettuati ieri, venerdì 14 gennaio, in contrasto al Coronavirus, dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Teramo, un bar è stato segnalato. Oltre a non aver rispettato l’orario di chiusura, fissato per le 18, all’interno vi erano numerosi clienti che consumavano seduti comodamente ai tavoli. Dopo aver constatato la situazione, si è proceduto alla contestazione dell’infrazione amministrativa nei confronti del titolare dell’esercizio commerciale. Ora il locale dovrà rimanere chiuso per 5 giorni e ulteriori 9 sanzioni amministrative sono state emanate per chi, all’interno del locale, non stava consumando rispettando il distanziamento sociale.

Continua a leggere

Abruzzo

Martinsicuro: prenotazioni vaccini Covid per over 80 e disabili

Indirizzo per la Regione Abruzzo

Avatar

Published

il

Martinsicuro: prenotazioni vaccini Covid per over 80 e disabili. Ecco il comunicato.

SERVIZIO PRENOTAZIONE VACCINAZIONE CONTRO IL COVID-19PER ULTRA 80ENNI E PERSONE CON DISABILITA’

La Regione Abruzzo ha comunicato che da lunedì 18 gennaio 2021 sarà possibile acquisire le manifestazioni di interesse alla vaccinazione contro il Covid 19 per l’organizzazione della fase successiva della campagna vaccinale.La prenotazione sarà effettuata tramite piattaforma telematica regionale al seguente link 👉https://sanita.regione.abruzzo.it/…/covid-19/interesse-os

Potranno registrarsi al sistema le persone con disabilità o fragilità, gli ultra 80enni e tutti coloro appartenenti alle categorie indicate tra quelle destinatarie della vaccinazione.

Continua a leggere

Più letti

Copyright © 2020 by Iseini Group | Il Martino.it iscritto al tribunale di Teramo con il n. 668 del 26 aprile 2013 | R.O.C. n.32701 del 08 Marzo 2019 | Direttore Responsabile: Luigi Tommolini

Privacy Policy