Abruzzo sotto il gelo: termosifoni accesi sotto ordinanza dei sindaci

Prorogato il termine ultimo dell'accensione degli impianti di riscaldamento

TERAMO – A L’aquila, Teramo e Chieti proroga per l’accensione dei termosifoni.

Il maltempo iniziato la scorsa settimana e che continua ad imperversare su tutta la regione, ha costretto i sindaci delle rispettive città ad emanare l’ordinanza attesa.

Termosifoni accesi per il momento fino al giorno 20 maggio nel capoluogo; fino al 18 a Chieti, e fino al 15 nella cittadina teramana.